Articoli marcati con tag ‘torresina’

Netta vittoria della Torresina con il San Domenico Caniga

La Torresina archivia, come un incidente di percorso, la sconfitta con il Caprera e riprende la sua marcia, risolvendo, con relativa facilità, la pratica San Domenico Caniga.

Le rossoblu si sono imposte con il punteggio di 4 a o, realizzando due reti per tempo. Nella prima frazione di gioco sono andate a segno Serra e Carta.

Nella ripresa, la Torresina ha arrotondato il punteggio, grazie ad altre due segnature di Serra, che ha chiuso così la sua prestazione con una tripletta.

foto tratta dal sito www.torrescalciofemminile.it

Condividi/Salva

La Torresina vince con il Caprera

Un’altra prova convincente per la Torresina, impegnata nel campionato di serie C di calcio femminile, che ha superato, con un perentorio 5 a 1, il Caprera, formazione che, nella passata stagione, giocava in serie A2 e, tra le cui fila, militano sei ex giocatrici della Torres.

Sono state proprie le maddalenine a chiudere in vantaggio il primo tempo, nel corso del quale, le ragazze allenate da Antonello Campus hanno peccato di concretezza in fase realizzativa.

La musica è cambiata nella ripresa. Dopo cinque minuti, Garzetta ha riequilibrato le sorti dell’incontro, sorprendendo l’estremo difensore ospite con un preciso diagonale. Langella ha portato in vantaggio le giovanissime della Torresina, le quali hanno poi dilagato, andando a segno altre tre volte: la prima con Moalli su punizione, poi Garzetta ha realizzato la seconda rete personale e, infine, il capitano Lubinu ha messo la parola fine alla contesa.

Una sola nota stonata, in una giornata estremamente positiva: l’infortunio occorso a Roberta Manca, la cui entità dovrà essere valutata.

Condividi/Salva

Esordio vincente della Torresina nel campionato di serie C di calcio femminile

Lo scorso 20 gennaio ha preso il via il campionato di serie C di calcio femminile che vede ai nastri di partenza quattro formazioni: Caprera, Progetto Sant’Elia, San Domenico Caniga e Torresina.

Proprio le giovanissime rossoblu hanno iniziato nel migliore dei modi la nuova avventura. Le ragazze allenate da Antonello Campus hanno, infatti, superato, con un perentorio 8 a 1, il malcapitato San Domenico Caniga, tra le cui fila militano alcune giocatrici di provata esperienza, come Glino, Marchio e Valenti.

Le ragazze della Torresina, dal canto loro, hanno mostrato delle buone trame di gioco e hanno chiuso il primo tempo in vantaggio di tre gol, per poi dilagare nella ripresa. 

Le reti della compagine rossoblu sono state realizzate da Manca (2), Serra (2), Lubinu, Depalamas, Moalli e Garzedda.

Condividi/Salva

Cambio in panchina alla Torresina: Campus subentra a Lisai

Cambio di guida tecnica alla Torresina, società satellite della Torres femminile, con Antonello Campus che subentra a Antonello Lisai.

Il nuo tecnico, nato a Sassari 44 anni fa, vanta, da calciatore, una militanza in diverse squadre cittadine, tra le quali, solo per citarne una, la Fulgor. Ha iniziato ad allenare prima di appendere le scarpe al chiodo con la Don Bosco, mostrano una buona attitudine a lavorare con i giovani, per tale motivo è stato scelto dalla dirigenza della Torresina.

Antonello Campus ha partecipato a diversi seminari tecnici e sta per iniziare il corso di allenatore UEFA B.

Condividi/Salva

La Torresina chiude la stagione con una vittoria

La Torresina, fornmazione impegnata nel campionato di serie C femminile, ha chiuso la stagione, imponendosi con il risultato di 1 a 3 sul campo del fanalino di coda Assemini.

Le ridotte dimensioni del campo non hanno creto problemi di alcun tipo alle sassaresi, che hanno controllato agevolmente la situazione, facendo leva su un migliore tasso tecnico.

L’esito della gara non è mai stato in discussione e il bottino sarebbe potuto essere più pingue se le rossoblu avessero avuto una maggiore precisione in zona gol.

Le tre reti sono state realizzate, rispettivamente, da Robertina Manca, Angelica Colli (alla prima segnatura stagionale) e Marta Mannoni.

(foto tratta dal sito www.torrescalciofemminile.it)

Condividi/Salva

La Torresina vince 4 a 2 con il Porto Torres

Il periodo buio sembra defintivamente alle spalle per la Torresina, formazione impegnata nel campionato di serie C di calcio femminile.

Domenica scorsa, le sassaresi hanno riassaporato il gusto del successo, superando, sul campo di Carbonazzi, il Porto Torres delle ex Pintus e Glino con il risultato di 4 a 2. Per la Torresina sono andate a segno Depalmas (due volte), Serra e Sechi.

Domenica prossima, le rossoblu giocheranno l’ultima partita della stagione contro il fanalino di coda Assemini: una ghiotta occasione per chiudere al meglio la stagione.

(foto tratta dal sito www.torrescalciofemminile.it)

Condividi/Salva

Pareggio della Torresina a Cagliari

Segnali di risveglio per la Torresina. Le ragazze di Antonello Lisai hanno strappato un punto sul campo del Cagliari, muovendo così la classifica dopo tre sconfitte consecutive.

Le giovani sassaresi hanno giocato con l’umiltà che era mancata nelle precedenti uscite, mostrando di non avere timori riverenziali nei confronti delle avversarie e l’1 a 1 finale, con molta probabiltà, non rende loro il giusto merito.

Con il risultato ancora fermo sullo 0 a 0, il direttore di gara ha concesso alla Torresina un penalty per un atterramento in area di rigore di Roberta Serra. Sul dischetto si è portata Carta che ha sprecato l’occasione.

L’errore non ha intaccato il morale delle sassaresi che sono passate in vantaggio con un gol della Serra, abile a concretizzare una bella azione corale.

Le cagliaritane sono poi pervenute al pareggio con un gol della ex rossoblu, Anna Mattu.

(nella foto tratta dal sito www.torrescalciofemminile.it, Roberta Serra)

Condividi/Salva

Un’altra sconfitta per la Torresina

Un’altra prestazione negativa per la Torresina. La formazione sassarese è stata sconfitta, nell’ultimo turno del campionato di serie C di calcio femminile, dalla Virtus Tempio che si è imposta con un netto 3 a 0: un risultato che non lascia spazio a recriminazioni.

Per le sassaresi si tratta del secondo insuccesso consecutivo dopo quello rimediato nella giornata precedente contro la Viola Cagliari

Le giovani rossoblu sembrano aver perso quell’umiltà e quell’entusiasmo che avevano caratterizzato le loro prove nella prima parte della stagione. Vista la situazione è possibile che la società possa prendere provvedimenti per poter dare una scossa all’ambiente.

Condividi/Salva

Sconfitta per la Torresina

Nelle precedenti giornate erano state una delle più belle realtà del campionato di serie C di calcio femminile, arrivando a conquistare la prima posizione.

Nell’ultimo turno, le giovani atlete della Torresina hanno, invece, deluso le aspettative, perdendo per 3 a 1 contro la Viola Cagliari, squadra composta da giocatrici di notevole esperienza.

Le ragazze di Antonello Lisai hanno pagato pesantemente il fatto di non essere sceso in campo con il giusto atteggiamento, non mettendo in mostra quella grinta che è stata ingrediente fondamentale del successo delle cagliaritane.

L’unica rete delle sassaresi, quella del parziale 1 a 1, è stata messa a segno dalla Mannoni. (foto tratta dal sito www.torrescalciofemminile.it)

Condividi/Salva

L’Olbia non si presenta: vittoria a tavolino per la Torresina

Domenica scorsa, al campo di Carbonazzi, si è presentata solo la Torresina, mentre l’Olbia, come già accaduto nella gara di andata, ha disertato l’appuntamento.

In conseguenza di ciò, la formazione sassarese ha ottenuto la vittoria a tavolino, confermandosi così al comando della classifica del campionato di serie c di calcio femminile.

Condividi/Salva
Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it