Articoli marcati con tag ‘gs pallamano sassari’

Prova straordinaria della GS Pallamano Sassari contro la Luciana Mosconi Dorica

Sabato scorso gli appassionati sassaresi di pallamano hanno potuto ammirare la migliore versione della GS Pallamano Sassari, la quale ha letteralmente stravinto lo scontro diretto con la Luciana Mosconi Dorica Ancona.

Con Gusinu formalmente in panchina al posto di Passino e con Vosca nel doppio ruolo di allenatore – giocatore, i rossoblu hanno avuto un impatto devastante sulla partita, piazzando un break iniziale di 4 a 0.

Nel prosieguo del primo tempo, i padroni di casa, implacabili in attacco e imperforabili in difesa, hanno ulteriormente allungato, chiudendo la frazione sul 22 a 10 e conservando il vantaggio nella ripresa, fino al 38 a 26 finale.

Grazie a questa vittoria, la GS Pallamano Sassari si è portata al terzo posto - a pari merito con la stessa formazione anconetana – alle spalle della lanciatissima capolista Ambra e del Carpi.

Tabellino

GS Pallamano Sassari: Casada, Grande, Giordo, Carrara 2, Masia 8, Mbaye 4, Manca 3, Bobicic 7, Pirino 7, Fois 1, Vosca 2, Pischedda 2, Pilo 1, Del Prete. All. Gusinu.

Luciama Mosconi Dorica: D’Intino, Gianbartolomei, Rocchetti, Magistrelli, Campana 3, Castillo 5, Bastari, Lucarini 5, Cardile 3, Sabbatini 2, Serpilli 5, Skrete, Zannini 1. All. Guidotti.

Arbitri: Alperan e Scevola

Condividi/Salva

Sfida cruciale per la GS Pallamano Sassari contro la Luciana Mosconi Dorica

Quando mancano quattro giornate al termine della stagione regolare, la GS Pallamano Sassari è arrivata a uno snodo cruciale del suo campionato.

Domani pomeriggio, infatti, i sassaresi, quarti in classifica, affronteranno al PalaSantoru la Luciana Mosconi Dorica, seconda forza del campionato, con l’obiettivo di conquistare l’intera posta in palio per alzare le proprie quotazioni nella corsa per le posizioni che garantiscono i play off.

I rossoblu sono reduci dalla brillante prestazione di Imola e, in settimana, si sono allenati duramente agli ordini di Lorenzo Vosca. La squadra avrà bisogno del sostegno del pubblico. L’appuntamento è fissato per le ore 19, arbitreranno Montagner e Spina.

Condividi/Salva

Colpo in trasferta della GS Pallamano Sassari, prova superlativa di Carrara

Colpo in trasferta della Gs Pallamano Sassari che, sabato scorso, ha sconfitto per 29 a 30 il Romagna Imola, rilanciando così le proprie quotazioni nella corsa per i play off.

Il vero mattatore della giornata, per la squadra sassarese, è stato Alejo Carrara, autore di 16 reti e vera e propria spina nel fianco della difesa romagnola dal primo all’ultimo minuto di gioco.

Il primo tempo, terminato con i padroni di casa in vantaggio di una rete, è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio. Nella parte iniziale della ripresa, il Romagna ha provato ad allungare, portandosi sul 17 a 13, senza però riuscire a chiudere la gara.

Pronta è arrivata la reazione dei sassaresi, capaci di riportarsi in vantaggio sul 19 a 20 con un Carrara immarcabile. Nel finale punto a punto è stato lo stesso giocatore italo argentino a realizzare il rigore che ha sancito la vittoria della compagine sassarese.

Tabelliino

Romagna Imola: Tassinari Da, Caroli, Panetti E., Bolzamini 4, Ceroni 2, Folli Man., Folli Mat. 6, Tassinari 1, Santilli 3, Ceso 6, Tassinari N., Dall’Aglio 2. All. Panetti P.

GS Pallamano Sassari: Grande, Casada, Carrara 16, Masia 3, Mbaye 3, Manca 1, Bobicic, Pirino 4, Fois 1, Pischedda 2, Vosca, Bomboi. All. Passino.

Condividi/Salva

La GS Pallamano Sassari perde lo scontro diretto con il Carpi

Sabato scorso si è giocata la quarta giornata di ritorno del massimo campionato di pallamano maschile. L’incontro più atteso nel girone B era quello che vedeva opposte il Carpi e la GS Pallamano Sassari, compagini impegnate nella lotta per conquistare un posto nei play off.

Ad aggiudicarsi la posta in palio sono stati i carpigiani, vittoriosi con il risultato di 26 a 24. Il Carpi ha costruito la sua vittoria nel primo tempo, chiuso sul 15 a 11. Inutile la reazione, nel corso della ripresa, dei ragazzi di coach Passino che, trascinati da Masia, hanno solo ridotto lo svantaggio.

Una sconfitta pesante per i sassaresi che scivolano al quarto posto e vedono allontanarsi le prime posizioni. Continua, al contrario, la marcia in testa alla classifica dell’Ambra.

Tabellino

Carpi: Malavasi, Piretti, Rezic 4, Di Matteo 3, Fontanesi 1, Giannetta 1, Molina 3, Piccinini E., Piccinini R., Pieracci 4, Polito 4, Radojesevic 3, Zoboli D. 3, Zoboli M..

GS Pallamano Sassari: Grande, Casada, Masia 7, Carrara 3, Abate, Pilo, Pirino 4, Vosca, Pischedda 4, Bobicic 1, Manca, Fois. All. Passino.

Arbitri: Mosaner e Zoncanello

Condividi/Salva

La GS Pallamano Sassari vince con il Bologna

Missione compiuta per la GS Pallamano Sassari che, sabato scorso, ha sconfitto al PalaSantoru il Bologna con il punteggio di 33 a 37 e, visto l’inatteso capitombolo del Carpi contro il Romagna, ha ridotto a un solo punto il distacco dalla formazione carpigiana, che occupa la seconda piazza.

Bisogna dire che, al cospetto di una squadra imbottita di giovani, i ragazzi allenati da coach Passino non hanno offerto una prestazione degna di nota, soprattutto nella parte iniziale della gara, quando hanno permesso a un volenteroso Bologna di rimanere in partita (6 a 6 al 13′), Solo nella parte finale del primo tempo, i sassaresi hanno allungato, portandosi sul + 3 (16 a 13) e hanno poi controllato la situazione nella ripresa.

Tabellino

GS Pallamano Sassari: Casada, Grande, Masia 4, Mbaye 1, Pilo 5, Pischedda 2, Bobicic 2, Manca 9, Fois, Bomboi, Di Palma 1. All. Passino.

Bologna: D’Ovidio, Venturi 6, Zaniboni, Corni 2, De Notariis 5, Garau, Guerra, Pedretti 3, Rossi, Simiani 3, Scabellini 8, Pula. All. Tedesco.

Arbitri: Coriani e Muratori

Condividi/Salva

La GS Pallamano Sassari ospita il Bologna

Dopo aver conquistato l’intera posta in palio nella sfida sul campo della Nuova Era Casalgrande, la GS Pallamano Sassari proverà a dare continuità ai suoi risultati nella sfida casalinga contro il Bologna.

Una partita che non dovrebbe presentare particolari difficoltà per Maurizio Pilo e compagni, visto che gli emiliani occupano la terzultima posizione, avendo finora collezionato due vittorie e ben 9 sconfitte, una delle quali ai rigori.

La vittoria è d’obbligo per i sassaresi che non devono perdere contatto dalle due squadre di vertice: Ambra e Carpi. Si gioca al PalaSantoru (inizio ore 19, arbitri Corioni e Muratori).

Condividi/Salva

Vittoria in trasferta per la GS Pallamano Sassari

Alla ripresa del massimo campionato di pallamano maschile, la GS Pallamano Sassari ha ottenuto un importante successo esterno, imponendosi con il punteggio di 24 a 28 in casa della Nuova Era Casalgrande.

La partita è stata caratterizzata da un sostanziale equilibrio nei primi 15 minuti di gioco, con le due squadre sull’8 a 8, poi, nella seconda parte del primo tempo, i ragazzi allenati da coach Passino hanno allungato, andando al riposo in vantaggio di 4 reti (12 a 16).

Nella ripresa, i padroni di casa non sono mai riusciti a impensierire i sassaresi che, trascinati da Masia (autore di 9 reti), sono riusciti a portare a casa un successo fondamentale nella corsa per i play off.

Tabellino

Nuova Era Casalgrande: Baschieri, Scorziello 5, Corradini 4, Morelli 5, Mammi 1, Lamberti 5, Pranzo, Lenzotti, Lassouli, Barbieri 3, Ruozzi, Montanari, Giubbini 1, Pazdro. All. Spallanzani.

GS Pallamano Sassari: Grande, Casada, Carrara 4, Masia 9, Del Prete, Mbaye 4, Pilo 2, Pirino 6, Vosca, Pischedda, Bobicic, Manca 3.

Arbitri: Iaconello e Iaconello

Condividi/Salva

Impegno in trasferta per la GS Pallamano Sassari

Riprende, dopo una lunga pausa , il campionato di serie A di pallamano maschile che vede, tra le squadre partecipanti, la GS Pallamano Sassari, formazione inserita nel girone B che, fin dall’avvio di stagione, non ha nasconto le proprie ambizioni.

I ragazzi allenati da Luigi Passino – che occupano la terza posizione, in coabitazione  con la Luciana Mosconi Dorica Ancona – inizieranno il loro 2013 sfidando in trasferta la Nuova Era Casalgrande.

Il precedente della gara di andata, quando, in quel di Usini, i sassaresi travolsero la compagine avversaria con un eloquente 33 a 16, lascia ben sperare per la gara di domani, che si giocherà alle 20:30.

Condividi/Salva

Vittoria agevole della GS Pallamano Sassari con il Cingoli

Tutto troppo facile per la GS Pallamano Sassari che, sabato scorso, ha agevolmente superato il Cingoli in un incontro valido per la prima giornata di ritorno del girone B del campionato di serie A di pallamano maschile.

I ragazzi allenati da coach Passino hanno, fin dalle prime battute di gioco, fatto valere la superiorità sugli avversari che occupano l’ultima posizione della classifica.

I sassaresi, dopo essere andati all’intervallo in vantaggio di 7 reti (13 a 6), hanno allungato nella ripresa, chiudendo la gara sul 29 a 15.

Tabellino

GS Pallamano Sassari: Grande, Casada, Carrara 4. Del Prete 4, Fois 2, Masia 5, Mbaye 5, Pilo, Pirino 1, Pischedda 2, Vosca, Bomboi 3, Mancini, Bobicic 3. All. Passino.

Cingoli: Analla 3, Barigelli A. 2, Barigelli G. 1, Camperio, De Luca, Gentilozzi, Santinelli, Ilari 5, Russo 2, Strappini, Tantucci, Trillini 2. All. Nocelli.

Arbitri: Regalia e Greco

Condividi/Salva

Impegno abbordabile contro il Cingoli per la Gs Pallamano Sassari

Il girone di andata del gruppo B della serie A di pallamano si è chiuso con l’Ambra – squadra, tra le cui fila, milita il sassarese Luca Maraldi – in testa alla classifica, con un punto di vantaggio sul Carpi.

Ad occupare la terza posizione, con 18 punti all’attivo, sono la Luciana Mosconi Dorica e la GS Pallamano Sassari, che domani avrà concrete possibilità di bissare il successo di una settimana fa contro il Farmigea.

I ragazzi di coach Passino riceveranno, infatti, la visita del Cingoli, che, fino a questo momento, ha vinto una sola partita (30 a 28 alla quinta giornata contro il Farmigea) e ha collezionato ben otto sconfitte: risultati che la collocano irrimediabilmente in ultima posizione.

L’appuntamento, per i sostenitori della squadra sassarese, è fissato per le ore 19 di domani 15 dicembre. Si gioca al PalaSantoru, l’ingresso è gratuito.

Condividi/Salva
Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it