Articoli marcati con tag ‘garibaldi la maddalena’

Serie C pallavolo femminile: il girone di andata si chiude senza sorprese

Tutto secondo copione nell’ultimo turno del girone di andata della serie C di pallavolo femminile: la capolista Gymnasium Uta ha confermato la propria imbattibilità, imponendosi in tre set (18 – 25/12 – 25/15 – 25) sul campo della San Paolo Cagliari.Ariete

Al giro di boa, le ragazze di Matteo Gramignano possono già vantare un margine di vantaggio di sette lunghezze sulla coppia inseguitrice, formata da Tespiense Quartu e Ariete Oristano: le quartesi hanno osservato un turno di riposo, mentre le oristanesi hanno superato con un netto 0 a 3 (14 – 25/18 – 25/16 – 25) la cenerentola del campionato, la Scuola Volley Solki.

Tengono il passo Alfieri Cagliari e Selargius ’85, formazioni che occupano, rispettivamente, il quarto e il quinto posto della graduatoria, posizioni che garantiscono l’accesso alla seconda fase. Le cagliaritane hanno interrotto la serie vincente dell’Antes Ogliastra Volley, superata con il punteggio di 0 a 3 (17 – 25/20 – 25/19 – 25), mentre le selargine hanno regolato, sempre in tre set (25 – 21/25 – 15/25 – 17), la Pallavolo Olbia.

Al termine di una sfida combattuta, come si evince dai parziali (24 – 26/25 – 27/29 – 31), il Sorso, che punta a conquistare un posto nei play off,  ha avuto ragione del Garibaldi La Maddalena, formazione che, pur navigando nei bassifondi della classifica, sta palesando, con il passare delle giornate, notevoli miglioramenti. Nulla da fare, invece, per l’Orion Sassari, che, nonostante una prova coraggiosa, ha dovuto cedere l’intera posta in palio alla Sant’Andrea Gonnesa, vittoriosa con il punteggio di 1 a 3 (14 – 25/25 – 21/22 – 25/24 – 26).

Condividi/Salva

Si gioca la terza giornata della serie C di pallavolo maschile

La classifica è guidata, dopo le prime due giornate, dal terzetto formato da Sandalyon Quartu, Gnu Volley e Garibaldi La Maddalena, le uniche capaci di ottenere successi pieni nelle prime tre giornate.

E proprio lo scontro diretto tra le ultime due formazioni citate , in programma alle ore 17;30 presso il Palazzetto di via Giotto a Sarroch, sarà uno dei big match del terzo turno, che andrà in scena nella giornata odierna.

L’altra sfida di cartello andrà in scena a Sestu, dove la Stella Azzurra riceverà la visita della terza battistrada, la Sandalyon Quartu. L’appuntamento, per tutti gli appassionati, è fissato per le ore 19:30 presso la Palestra di via Santi.

La Virus San Giuseppe sarà impegnata in trasferta contro la Pallavolo Guasila (ore 19:30, Impianti Sportivi, via Merana, Sant’Andrea Frius). In programma anche le sfide Airone Tortolì – Borore (ore 17, Pal. Itc, via Santa Chiara) e Villacidro – Gymland (ore 18, Palestra Scuole Elementari, via Farina).

 

Condividi/Salva

Serie C pallavolo maschile: lotta al vertice tra Stella Azzurra e Garibaldi La Maddalena

Il big match della nona giornata del campionato di serie C di pallavolo maschile è terminato con la vittoria per 0 a 3 (22 – 25/21 – 25/23 – 25) della capolista Stella Azzurra Sestu contro la Sandalyon Quartu.

Tiene il passo il Garibaldi La Maddalena, che si è imposto, sempre in tre set (25 – 21/25 – 20/25 – 13), contro la Solo Pellico.

Vittorie per 3 a o anche per la Pallavolo Guasila (contro la Demara Servizi Tortolì e per la Virtus Masema contro la Gadok Volley.

Il piatto forte della decima giornata sarà lo scontro al vertice tra la Stella Azzurra Sestu e il Garibaldi La Maddalena. In programma anche le sfide: Demara Servizi Tortolì – Sandalyon Quartu, Gnu Volley – Virtus Masema, Solo Pellico – Gadok Volley

Condividi/Salva

Serie C pallavolo maschile: la Solo Volley vince il recupero con il Garibaldi La Maddalena

Sabato scorso si è disputato il recupero della quarta giornata del campionato di serie C di pallavolo maschile tra Garibaldi La Maddalena e Solo Volley. Ad imporsi, con il punteggio di 2 a 3 (15 – 25/25 – 19/17 – 25/25 – 16/25 – 17), sono stati i ragazzi di Camillo Matta, che conservano la propria imbattibilità e, al contempo, balzano in testa alla classifica.

Condividi/Salva

Serie C pallavolo maschile: Garibaldi La Maddalena in testa alla classifica

Dopo due sole giornate, c’è solo una squadra al comando della classifica del campionato di serie C di pallavolo maschile: si tratta del Garibaldi La Maddalena, che, nel secondo turno, ha sconfitto il Sant’Andrea Volley.

In seconda piazza si trova la coppia formata da Solo Volley e Quadrifoglio Porto Torres: i sassaresi hanno vinto al tie break contro i cugini della Silvio Pellico, mentre i turritani si sono imposti per 3 a 1 sul Sandalyon Quartu. Vittorie nette in trasferta per Guasila e Oristano, che hanno superato, rispettivamente, Mcomer e Gadok Volley.

Nel prossimo turno, le due compagini sassaresi saranno impegnate davanti al pubblico amico: la Silvio Pellico Pellico riceverà la visita del Gadok Volley; la Solo Volley ospiterà il Macomer.

Condividi/Salva

Serie D pallavolo femminile: l’Hermaea resta in testa alla classifica, primo punto per La Fenice

Nel girone C del campionato di serie D di pallavolo femminile, due squadre, l’Hermaea Olbia e la Seratin Porto Torres sembrano, allo stato attuale delle cose, destinate a contendersi il primo posto che garantisce il salto di categoria.

Nell’ultimo turno, la formazione gallurese ha vinto per 0 a 3 sul campo della Punto Volley e conserva così un punto di vantaggio sulle turritane, le quali, a loro volta, si sono imposte, con l’identico punteggio, in quel di Oschiri.

La Farmacia Sircana Sorso ha vinto per 3 a 0 con l’altra squadra di Porto Torres, la Quadrifoglio, e occupa così la terza posizione e spera di potersi inserire nella lotta di vertice.

Prosegue, dopo il buon avvio, il periodo negativo dell’Oliena, sconfitta sul proprio campo dal Macomer. Vittoria casalinga per 3 a 0 del Garibaldi La Maddalena contro il Centro Storico Castelsardo. Primo punto stagionale per La Fenice, che ha perso al tie break con l’Orosei dopo essere stata in vantaggio di due set.

Nel prossimo turno, le due squadre sassaresi saranno impegnate in trasferta: la Punto a Porto Torres con la Seratin, La Fenice a Sorso con la Farmacia Sircana.

Condividi/Salva

Serie D pallavolo femminile: squadre in campo per la quarta giornata

Dopo la sosta, tornano in campo le squadre del girone C del campionato di serie D di pallavolo femminile, che vede, tra le partecipanti, due squadre sassaresi: la Punto Volley e la Fenice.

Entrambe, nel turno, il quarto, che si giocherà nel prossimo fine settimana, saranno impegnate sul proprio campo: la Punto ospiterà l’Airone Oschiri (sabato 1 dicembre ore 18, Palestra scuola media n°11) con l’obiettivo di bissare la vittoria del turno precedente.

La Fenice, dal suo canto, punterà a conquistare i primi punti della stagione nello scontro diretto con il Garibaldi La Maddalena (domenica 2 dicembre ore 18, Palestra Commerciali, via Luna e sole).

Il match più atteso della giornata sarà il derby di Porto Torres tra la capolista Quadrifoglio e la Seratin, mentre l’altra battistrada, l’Oliena, giocherà in casa dell’Orosei.

Chiudono il programma le sfide: Farmacia Sircana Sorso – Centro Storico Castelsardo, Hermaea Olbia – Pallavolo Macomer.

Condividi/Salva

La Kolbe vince con il Garibaldi La Maddalena

La Kolbe si conferma al terzo posto nel girone C del campionato di serie D di pallavolo femminile, alle spalle della capolista Capo d’Orso Palau e della Chimica Sarda Ossi. Nell’ultimo turno, le ragazze allenate da Alessandra Spissu hanno sconfitto con il risultato di 3 a 0 il Garibaldi La Maddalena.

Nel primo set, le sassaresi sono partite bene, portandosi sul 4 a 2, poi hanno avuto un black out, con il Garibaldi che si è portato in vantaggio con una buona serie di muri della regista Serena Dini. Nelle fasi successive del set, la Kolbe ha  approfittato di una serie di errori in zona 4 delle avversarie , che non hanno schierato, nel sestetto titolare, la promettente Marianna Iannone. e hanno ripreso a macinare gioco, piazzando una serie di pallonetti dalla zona 3, che hanno messo in difficoltà la difesa maddalenina e hanno permesso alla Kolbe di chiudere la frazione sul 25 a 21.

Nel secondo set, le ospiti hanno combattuto fino all’8 a 6 per poi cedere il passo alla squadra sassarese, che ha lavorato bene sia in attacco che in battuta, aggiudicandosi la frazione con un netto 25 a 13.

Partenza sprint, nel terzo set, per la Kolbe, che si è portata avanti 7 a o. Qualche errore di troppo e un calo di concentrazione hanno permesso al Garibaldi di impattare sul 7 a 7. Le sassaresi hanno poi ripreso in mano la partita e hanno chiuso sul 25 a 15.

Nel prossimo turno, la Kolbe giocherà in casa del Centro Storico Castelsardo. (ha collaborato Laura Caggiari)

(nella foto, un’immagine relativa alla stagione 2010 – 2011)

Condividi/Salva
Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it