Articoli marcati con tag ‘carmen onnis’

Pallamano femminile: qualificazioni Euro 2012, Italia travolta dalla Croazia

La giovane nazionale di pallamano femminile – l’età media delle atlete convocate dai tecnici Dovesi e Deiana si aggira sui vent’anni – ha giocato la prima partita di qualificazione in vista degli europei del 2012.

Le azzurre, inserite nel gruppo 6, hanno affrontato, a Novigrad, la Croazia e sono state sconfitte con l’eloquente risultato di 40 a 15.

La miglior realizzatrice dell’Italia è stata Fiederspieler, autrice di 4 gol. Due reti sono state messe a segno da Carmen Onnis della Città dei Candelieri e da Giusi Ganga, ex giocatrice del Sassari, che milita attualmente nella squadra federale.

Condividi/Salva

L’Hc Sassari conferma Onnis e Contini

Inizia a muoversi qualcosa anche per l’Hc Sassari, che è ancora alla ricerca di uno sponsor. Sono state confermate, infatti, le due giocatrici sarde, Ilenia Contini e il capitano Carman Onnis.

La squadra sassarese, intanto, nella prossima stagione, prenderà parte alla Cup Winner’s Cup ed inizierà dal round 2 della competizione.

Condividi/Salva

Bronzo per l’Italia ai campionati europei di beach handball, Balsanti e Porini tra le migliori giocatrici della manifestazione

Grazie alla vittoria odierna per 2 a 1 contro la Norvegia, l’Italia ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati europei di beach handball ed ha ottenuto il pass per i mondiali che si svolgeranno in Brasile nel 2012.

Per quanto riguarda la partita odierna, le norvegesi si sono aggiudicate agevolmente il primo set con il punteggio di 27 a 20, sfruttando qualche indecisione delle azzurre.

Nel secondo set, l’Italia – trascinata da Sabrina Porini e Carolina Balsanti, quest’ultima è stata, con 125 punti realizzati, una delle migliori giocatrici del torneo, – si è imposta per 23 a 10.

La sfida si è così risolta agli shoot out con Silvia Scamperle che ha realizzato il gol del 7 a 6 che ha regalato il successo alla nazionale azzurra, che, oltre alle già citate Balsanti e Porini, schierava altre due giocatrici del Sassari, Cintia Albertini e Carmen Onnis.

Le padrone di casa della Croazia hanno vinto la medaglia d’oro, superando in finale la Danimarca.

Condividi/Salva

Albertini, Balsanti, Onnis e Porini convocate per i campionati europei di beach handball

Dal 4 al 9 luglio si disputeranno, ad Umago in Croazia, i campionati europei di beach handball.

Takam Neukum – tecnico della nazionale azzurra che dovrà difendere il titolo conquistato nel 2009 a Larvik in Norvegia – ha convocato, per l’occasione, dieci giocatrici, tra queste, ben quattro dell’Hc Sassari Città dei Candelieri: Cintia Albertini, Carolina Balsanti, Carmen Onnis e Sabrina Porini.

 Le altre atlete convocate sono: Anika Niederwieser della Forst Brixen, Irene Fanton e Grazia Maria Zuin del Mestrino, Elisa Ferrari del Bazzano, Elena Barani del Teramo e Silvia Scamperle del Vigasio.

Le azzurre arriveranno in Croazia il prossimo 29 giugno. Prima della manifestazione continentale, saranno impegnate, dal 30 giugno, in un test event, nel quale affronteranno Croazia, Macedonia, Norvegia e Spagna.

Condividi/Salva

Buoni spunti dal raduno della nazionale italiana di beach handball femminile

Si è concluso, nella giornata di ieri, il raduno della nazionale italiana di beach handball femminile, che si sta preparando, per gli europei che si giocheranno, nella cittadina croata di Umago, dal 4 al 9 luglio.

Le tredici ragazze selezionate dal tecnico ungherese Takam Neukum – tra queste anche quattro atlete della Verde Vita: Albertini, Balsanti, Onnis e Porini – , hanno svolto una “tre giorni” di allenamenti e hamno disputato il Torneo di Marano Vicentino, nel quale hanno vinto i cinque incontri disputati.

Da queste giornate di lavoro, il tecnico della Nazionale, che ha provato alcune giovani interessanti, ha tratto valide indicazioni in vista della rassegna continentale.

Condividi/Salva

Quattro giocatrici della Verde Vita convocate per un raduno della nazionale di beach handball

La nazionale femminile di beach handball, campione d’Europa in carica, si ritroverà domani a Lignano Sabbiadoro per iniziare la preparazione in vista di due importanti impegni: un test evento, che si disputerà nella cittadina croata di Umago – nella quale le azzurre giocheranno contro Croazia, Spagna, Macedonia e Norvegia – e gli europei, che si svolgeranno sempre a Umago dal 4 al 9 luglio.

Le prime quattro classificate della rassegna continentale otterranno il pass per i Mondiali, che si terranno in Brasile nel 2012. La Norvegia è già qualificata di diritto, in quanto campione del mondo in carica.

Tra le convocate dal tecnico ungherese Takam Neukum figurano anche quattro giocatrici della Verde Vita  – che, sabato scorso, ha vinto il campionato italiano -, Cintia Albertini, Carolina Balsanti, Carmen Onnis e Sabrina Porini.

Le atlete si alleneranno prima a Lignano Sabbiadoro, poi si trasferiranno a Schio ed infine parteciperanno ad un torneo a Marano Vicentino. Il raduno terminerà domenica.

Condividi/Salva

La nazionale di pallamano femminile ammessa di diritto ai gironi di qualificazione per gli europei 2012

La nazionale italiana di pallamano femminile è stata ammessa direttamente ai gironi di qualificazione per gli europei che si terranno nel 2012 in Olanda.

L’Italia – che ha, tra i suoi punti di forza, alcune giocatrici della Verde Vita, come Porini, Balsanti e Onnis – salterà, quindi, le prequalificazioni, alle quali parteciperanno Finlandia, Gran Bretagna, Grecia e Israele, con le prime due che saranno ammesse alla fase a gironi, che inizierà il 19 ottobre 2011.

Le squadre saranno suddivise in sette gironi da quattro squadre ciascuno. Le prime due classificate di ogni gruppo parteciperanno alla fase finale, alla quale sono ammesse di diritto l’Olanda, in quanto paese organizzatore e la Norvegia, campione in carica.

Condividi/Salva

Trasferta a Messina per la Verde Vita

Impegno in trasferta per la Verde Vita che, domani alle 18:30, affronterà il Messana. L’incontro è valido per la seconda giornata della fase ad orologio, che prevede, anche, le sfide tra Salerno e Nuoro e tra Teramo e Vigasio.

Le sassaresi, reduci dal convincente successo casalingo contro il Teramo, affrontano una squadra dall’età media molto bassa, nella quale spiccano le tre straniere Gojkovic, Kovacevic e, soprattutto, Ceklic, principale terminale offensivo della formazione siciliana, impegnata nella lotta per non retrocedere.

Dato il divario tecnico esistente tra le due squadre, la partita non dovrebbe presentare particolari difficoltà per Carmen Onnis e compagne che, nella prima fae, hanno già sconfitto due volte il Messana, 21 a 34 all’andata e 35 a 22 al ritorno.

Condividi/Salva
Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it