Il grande giorno sta per arrivare, il Latte Dolce giocherà ad Arzachena la prima storica partita nel campionato di serie D

Il grande giorno sta per arrivare. Domani, domenica 1° settembre alle 0re 15, il Latte Dolce farà il suo storico esordio nel campionato di serie D, affrontando, in trasferta, l’Arzachena, fromazione che, al contrario di quella sassarese, vanta una notevole esperienza nella categoria.

I sassaresi arrivano alla sfida contro gli smeraldini, dopo aver ottenuto due vittorie consecutive in Coppa Italia: la prima ai rigori contro il Porto Torres; la seconda per 3 a 0 contro il Budoni.

Due successi che hanno ulteriormente galvanizzato una squadra  che si appresta ad affrontare una stagione che si preannuncia difficile ma, allo stesso tempo, intrigante.

La squadra proverà ad iniziare con il piede giusto anche in campionato, nonostante il tecnico Pierluigi Scotto debba fare i conti con le assenze di Gianni Cocco e Luca Ruggiu, i quali dovrebbero essere nuovamente disponibili da metà settembre, del giovane Fabio Mura e del bomber Andrea Usai, che dovrà scontare un turno di squalifica.

Oltre a quella tra sassaresi e smeraldini, la prima giornata del girone G della serie D offre, come da tradizione consolidata, altre due sfide tra squadre isolane: Porto Torres – Budoni e Selargius – Olbia.

foto tratta dal sito www.lattedolcecalcio.it

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it