Ultimo appuntamento casalingo della stagione: la Torres ospita il San Teodoro

Ultimo appuntamento casalingo della stagione per la Torres che domani, con inizio alle ore 16, riceverà la visita del San Teodoro.

I tifosi avranno così l’occasione di salutare tutti i protagonisti – giocatori, staff tecnico e dirigenziale – di una stagione trionfale, che ha visto i sassaresi dominatori incontrastati del campionato di Eccellenza fin dalle prime giornate.

I rossoblu, già promossi da tempo, punteranno a fare il pieno di vittorie casalinghe (17 su 17) al cospetto di una squadra invischiata nella lotta per evitare i play out: un discorso che riguarda, oltre ai teodorini, altre cinque formazioni: Atletico Elmas, Sanluri, Castelsardo, Pula e Castiadas.

Per l’occasione, mister Giorico recupera il capitano, Simone Deliperi, assente nella partita contro il Fertilia, a causa di alcuni problemi muscolari, mentre dovrà fare a meno di Manzini, squalificato per due turni dopo aver rimediato un’espulsione proprio nel corso della gara con i giuliani.

La società, per l’ultimo appuntamento casalingo stagionale, ha indetto la Giornata Rossoblu. Non saranno, quindi, validi abbonamenti e tessere. Il biglietto costerà 5 euro in curva e 10 in tribuna.

Condividi/Salva

2 Commenti a “Ultimo appuntamento casalingo della stagione: la Torres ospita il San Teodoro”

  • Mauro:

    Tutti allo stadio a festeggiare quest’anno splendido ricco di soddisfazioni….Forza Torres….

    Rispondi
  • Mauro:

    Bella anche l’iniziativa di far pagare solo 5 euro in curva e 10 in tribuna ma a mio parere avrei fatto solo per questa occasione l’ingresso gratuito….

    Rispondi

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it