L’ultima corsa della stagione per Omar Magliona: appuntamento in Veneto per la 34^ Pedavena Croce d’Aune

Per Omar Magliona scatta domani, alle 9.30, l’ultimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna 2016. Appuntamento in Veneto alla 34^ Pedavena Croce d’Aune, dove il portacolori sardo della scuderia CST Sport è stato protagonista delle prove ufficiali sulla Norma M20 Fc Zytekmagliona gommata Pirelli. Suo il miglior riscontro di giornata grazie al crono fatto segnare nella seconda salita di ricognizione in programma, ma il sabato del sei volte campione italiano CN è stato tutt’altro che semplice, essendo stato condizionato da problemi al cambio già poco prima del via della prima prova. Gli inconvenienti, che sulla biposto di gruppo E2Sc hanno colpito in particolare i cavi delle levette al volante e poi della trasmissione, sono stati prontamente risolti dal Team Faggioli e il sasserese ha così potuto regolarmente schierarsi al via della seconda prova e raccogliere dati preziosi in vista delle due salite di gara di domenica sui 7785 metri dell’emozionante tracciato veneto.

 Magliona commenta così in vista della gara: Oggi ci è successo un po’ di tutto, pima rimanendo senza cambio al volante e poi senza possibilità di cambiare le marce nemmeno con la leva. Peccato perché abbiamo perso una manche, ma poi il team è stato super a risolvere il tutto e a rimettermi a disposizione un prototipo competitivo. Dobbiamo ancora effettuare delle regolazioni ma la squadra ha fatto un ottimo lavoro e siamo ancora in corsa. La Norma reagisce bene e il feeling è sempre migliore, cercheremo di ottenere un risultato che coroni al meglio la nostra prima stagione sulla biposto francese”

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it