A Uras è andata in archivio la stagione arcieristica all’aperto

E’ andata in archivio la stagione arcieristica all’aperto in Sardegna con la gara dedicata alla specialità 3D su 24 piazzole, andata in scena ad Uras, in via Eleonora. giacomo-bandini

Nell’arco nudo senior vittoria per Giacomo Bandini che, con un bottino finale di 468 punti, ha concluso con un buon margine di vantaggio su Giorgio Capra (4 Mori, 419) e Piergiorgio Garavello (Villaspeciosa, 410), mentre fra le donne Nevianda Steri (Uras, 328) ha avuto la meglio nei confronti di Roberta Cabiddu (Ichnos, 307) e Paoletta Gallus (Villaspeciosa, 243). Fra gli junior affermazione netta per Lorenzo Mameli (Ichnos, 332) davanti a Ivano Peddis (Uras, 261) ed Emanuele Ari (Annuagras, 172). In campo femminile podio occupato interamente dagli Arcieri Uras, con Eleonora Meloni (309), che ha preceduto Marta Leotardi (249) ed Aurora Concu (111). Nel Long Bow senior  ha festeggiato Ignazio Erdas (Annuagras, 348) davanti al compagno di squadra Ignazio Tiana (326) ed a Paolo Leotardi (Uras, 303).

Nelle gare a squadre dominio assoluto dei padroni di casa, che si sono aggiudicate tutte e tre le competizioni, nelle categoria senior maschile e junior sia maschile che femminile.

 Questi tutti i vincitori. Arco istintivo senior: Bernardo Palmas (Arcoristano, 406). Junior: Simone Piras (Annuagras, 231). Femminile: Sara Piras (Annuagras, 177). Arco compound senior: Daniele Raffolini (Uras, 479). Junior: Filippo Carrus (Uras, 388). Femminile: Ilaria Spanu (Uras, 418). Arco nudo senior: Giacomo Bandini (Uras, 468). Femminile: Nevianda Steri (Uras, 328). Junior: Lorenzo Mameli (Ichnos, 332). Femminile: Eleonora Meloni (Uras, 309). Long Bow senior: Ignazio Erdas (Annuangras, 348). Junior: Samuele Montis, (Uras, 132). Femminile: Carlotta Maccioni (Uras, 107).

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it