I campioni della Dinamo under 18 ricevuti a Palazzo Ducale

Quello ottenuto è un grande risultato, perché il titolo conquistato è tutto made in Sardinia“. Così il presidente della Dinamo. Stefano Sardara, ha commentato, nella sala consiliare di Palazzo Ducale, l’importante obiettivo raggiunto dai giovanissimi della Dinamo under 18 che nei giorni scorsi, al Palasport di Maniago, hanno conquistato il titolo di campioni d’Italia Elite, battendo in finale i toscani della Valdicornia Basket per 65 a 53.

I ragazzi della Dinamo under 18, assieme al massimo dirigente e all’allenatore Guglielmo Roggiani, sono stati ricevuti dal primo cittadino di Sassari Nicola Sanna. “Non potevamo abituarci all idea che quest’anno non potessimo festeggiare dei campioni d’Italia. Ci stava mancando il ritmo ha detto il primo cittadino scherzando con gli ospiti - e quest’anno ci hanno pensato i ragazzi dell’under 18.

Credo che quello che vi rimarrà ha proseguito – sia il grande impegno e la dedizione che avete messo nel gioco, la passione e la volontà di raggiungere questo obiettivo. Questa esperienza è stata una grande opportunità. Vi siete applicati  – ha concluso il Primo Cittadino – nel gioco nel rispetto delle regole, così come vi auguro di fare anche nella vita.

Il presidente Sardara, nel ringraziare il coach, ha voluto anche ricordare l’impegno che la società mette per alimentare il movimento giovanile che, in questi anni, è diventato sempre più numeroso e di livello.

Prima dei saluti finali il sindaco, insieme alla giunta, ha premiato i ragazzi con una medaglia mentre la squadra ha donato al primo cittadino una maglietta con il simbolo dello scudetto, poi la consueta foto di rito con la coppa conquistata a coronamento di un campionato giocato al massimo.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it