Serie B2 pallavolo maschile: vince solo la Pallavolo Olbia tra le compagini isolane

Il diciassettesimo turno del girone F della serie B2 di pallavolo maschile, andato in scena sabato scorso, ha regalato ben poche soddisfazioni alla pattuglia isolana, eccezion fatta per la Pallavolo Olbia, l’unica che veleggia nelle parti alte della classifica, vittoriosa per 1 a 3 (15 – 25/25 – 11/23 – 25/21 – 25) sul campo del Volley Team Pomezia.Olbia

Note dolenti, invece, per le altre tre formazioni sarde: l’Ariete Oristano, dopo quattro set molto combattuti, come si evince dai parziali (25 – 23/22 – 25/27 – 29/23 – 25), ha ceduto l’intera posta in palio al Marino. Sconfitta casalinga anche per la Solo Pellico, superata in tre soli set (24 – 26/17 – 25/22 – 25) dalla Monteporzio Roma.

Per i sassaresi si complica, quindi, la corsa che porta verso la B unica. Già condannata, da tempo, la Volley Iglesias, che ha subito il diciassettesimo capitombolo consecutivo, ad opera della Station Service Roma, che si è imposta con il punteggio di 3 a 0 (25 – 14/25 – 9/25 – 12).

Nel diciottesimo turno, in programma nel prossimo fine settimana, gli iglesienti riceveranno la visita dell’Enel Civitavecchia. Impegno casalingo anche per la Pallavolo Olbia, che riceverà la visita del Sabaudia. Cercheranno il riscatto in trasferta, invece, l’Ariete Oristano, contro la Virtus Roma, e la Solo Pellico, contro il Club Italia.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it