Vincono le prime della classe nel campionato di serie C di pallavolo femminile, momento magico per Sorso e Garibaldi La Maddalena

Le due squadre del Nord Sardegna, che partecipano al campionato di serie C di pallavolo femminile, stanno vivendoSorso sentimenti contrapposti: vola il Sorso che, nonostante una rosa ristetta per gli infortuni, ha inanellato il terzo successo consecutivo, imponendosi in tre set (25 – 23/25 – 21/25 – 19) sulla Sant’Andrea Gonnesa, diretta concorrente nella corsa per accedere ai play off. L’Orion, invece, non riesce ad uscire dal tunnel della crisi e, sabato scorso, ha subito una pesante sconfitta casalinga per 0 a 3 (16 – 25/15 – 25/13 – 25) ad opera del Selargius ’85.

Eccezion fatta per la vittoria per 0 a 3 (22 – 25/24 – 26/20 – 25) di un sempre più convincente Garibaldi sul campo della San Paolo Cagliari, le restanti partite non hanno riservato particolari sorprese, come dimostrano i successi delle formazioni che occupano le prime tre posizioni della classifica.

La capolista Gymnasium Uta, sempre più lanciata verso la vittoria del campionato, ha superato in tre set (25 – 21/25 – 21/25 – 25 – 15) l’Alfieri Cagliari, prontamente imitata dalle sue inseguitrici: l’Ariete Oristano e la Tespiense Quartu che, sempre in tre set, hanno rispettivamente regolato l’Antes Ogliastra Volley (25 – 18/25 – 21/25 – 15) e la Scuola Volley Solki (25 – 8/25 – 16/25 – 8). Ha riposato la Pallavolo Olbia.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it