La Castellanese cede al Todi: la missione salvezza diventa quasi impossibile

E ora la missione  salvezza, già difficile, è diventata impossibile per la Castellanese che, ieri, ha subito una sconfitta per 1 a 3 nello scontro diretto con il Todi.Castellanese

L”approccio alla gara delle ragazze di Antonio Fiori aveva illuso, poi i soliti errori hanno permesso alle umbre di portare a casa il primo parziale con il punteggio di 23 a 25.

In avvio del secondo parziale, le castellanesi non sono riuscite ad opporre  resistenza alle iniziative delle avversarie, che si sono portate sull’1 a 7, per poi chiudere sul 20 a 25, vanificando così il tentativo di rimonta di Melissa Speziga e compagne. Le quali si sono ritrovate nel terzo set, vinto per 25 a 18, grazie soprattutto all’efficacia a muro di Fanelli e alla precisione al servizio di Fusani. Speranze riaccese, ma tutto vanificato, nel quarto parziale, dalla consuetà fallosità delle padrone di casa, le quali hanno ceduto definitivamente per 13 a 25.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it