Milano travolge Venezia: i ragazzi di coach Repesa sfideranno Cremona in semifinale

Nessuna sorpresa nell’ultimo quarto delle Final Eight: Milano travolge, come era lecito attendersi, la Reyer Venezia sotto una valanga di canestri e raggiunge in semifinale la Vanoli Cremona. repesa

La sfida, tra meneghini e lagunari, è stata la meno avvincente della serata: troppo netta la differenza di valori in campo tra i due quintetti, come dimostra il divario di ventinove lunghezze (88 a 59), maturato al termine di una partita senza storia.

La Reyer, già in difficolta in campionato, ha potuto ben poco contro lo strapotere dei meneghini, che hanno sempre dato l’impressione di essere padroni del campo e di poter gestire agevolmente il vantaggio, anche quando, all’inizio del terzo quarto, i ragazzi di De Raffaele si sono trovati sotto di solo tre lunghezze.

Per il resto della gara, però, sono apparsi sempre arrendevoli al cospetto dei ragazzi di coach Repesa, implacabili in tutte le fasi del gioco e favoriti d’obbligo per la vittoria della Coppa.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it