Domani si giocherà la sedicesima giornata del campionato di serie C di pallavolo femminile

Domani, sabato 20 febbraio, si giocherà il sedicesimo turno del campionato di serie C di pallavolo femminile, dominato finora dalla Gymnasium Uta, che cercherà di continuare la sua marcia vincente sul campo del Selargius ’85, formazione che punta a conquistare un posto nei play off. La gara avrà inizio alle ore 20, si giocherà presso la Palestra Scolastica di via Parigi.Uta

Impegno esterno anche per la diretta inseguitrice delle ragazze di Gramignano, l’Ariete Oristano, che dovrà vedersela col Garibaldi  La Maddalena, compagine che lotta per evitare la retrocessione nella categoria inferiore. I favori del pronostico pendono, in maniera netta, dalla parte delle oristanesi, anche se le maddalenine, nelle ultime uscite stagionali, hanno palesato notevoli miglioramenti. I due sestetti scenderanno in campo, alle ore 18:30, presso il Palazzetto di via Lamarmora.

Le due formazioni che occupano la terza piazza, la Tespiense Quartu e l’Alfieri Cagliari,  sono attese dalle sfide con le due squadre del Nord Sardegna. Le quartesi saranno impegnate sul campo dell’Orion (ore 18, Palestra Scuola Media, n°12, via Togliatti), che cercherà il riscatto, dopo le prove non positive delle ultime giornate. Le cagliaritane, dal loro canto, riceveranno la visita del Sorso, che ha rilanciato le proprie quotazioni, dopo la vittoria nello scontro play off con il Selargius ’85. La gara tra alfierine e romangine avrà inizio alle ore 16:30, presso la Palestra della Casa di Riposo Vittorio Emanuele – Terramaini, via Valerio Pisano 10.

In programma anche le sfide: Sant’Andrea Gonnesa – Pallavolo Olbia (ore 17, Palestra Comunale, via Asproni) e Scuola Volley Solki – San Paolo Cagliari (ore 19:30, Palestra Lungomare, Sant’Antioco). Riposa l’Antes Ogliastra Volley.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it