La Dinamo vince a Venezia

Non si può dire sia stata una partita per palati fini, ma l’importante era vincerla. E la Dinamo ha centrato l’obiettivo, imponendosi per 70 a 74 sul campo della Reyer Venezia. Dal punto di vista tecnico, tra errori al tiro e situazioni di gioco poco fluide, la  sfida ha offerto ben poco e ha dato un’ulteriore conferma delle difficoltà delle due squadre, tra le più deludenti, in questo avvio di stagione.WP_20151123_026

Ma poi, discorsi da puristi a parte, nello sport, ciò che conta è il risultato. E i biancoblù hanno portato a casa due punti fondamentali, per quel che concerne la corsa per un posto nei play off. Anche se, per dirla tutta, i ragazzi di coach Calvani hanno fatto di tutto per gettare alle ortiche la vittoria. Basti ricordare il black out nel secondo quarto, quando, trovatisi in vantaggio di sei punti (34 a 40) e con la possibilità di dare il colpo di grazia a una Reyer Venezia in crisi di gioco,  Devecchi e compagni si sono fermati, subendo un parziale di 12 a 2, che ha permesso a Venezia di andare all’intervallo lungo sul + 4 (46 a 42).

Poi, dopo aver rimesso la testa avanti (54 a 55 con un libero di Sacchetti), i biancoblù hanno rischiato di vanificare tutto nel finale di gara, a causa di alcune scelte poco certosine e di alcuni errori di troppo dalla lunetta. Per fortuna, i lagunari, anche essi poco lucidi, hanno fallito il canestro della vittoria con Mike Green.

Poi, nell’extratime, le due squadre hanno viaggiato sul filo dell’equilibrio, fino alla tripla del 68 a 71, che ha incanalato la sfida in maniera definitiva dalla parte dei biancoblù. I quali, per la prima volta nella stagione, hanno vinto una sfida punto a punto, oltre tutto in trasferta. Che poi, alla fine, abbia prevalso la squadra che ha giocato meno peggio, è un dato di fatto. Ma, in questo momento, c’è ben poco da essere schizzinosi.

Tabellino

Reyer Venezia – Dinamo Sassari 70 – 74

Reyer Venezia:Goss 12, Bramos 9, Tonut 2, Jackson 4, Green 11, Ruzzier, Owens 11, Ress, Savovic 6, Ortner 10, Viggiano 5. All. Carlo Recalcati.

Dinamo Sassari: Petway 7, Mitchell 14, Logan 11, Formenti, Devecchi, Alexander 21, D’Ercole, Marconato, Sacchetti  6, Akognon 3, Stipcevic 11, Kadji 1. All. Marco Calvani

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it