La Verdeazzurro sfiora l’impresa contro la capolista

Sabato scorso non si sono visti i venticinque punti di differenza tra la Verdeazzurro e la capolista del girone C della serie A2 di pallamano maschile. Seppur sconfitti, con il punteggio di 30 a 32, i ragazzi allenati da Patrizia Canu hanno giocato ad armi pari con i più quotati avversari, cullando, per lunghi tratti della contesa, il sogno di portare a casa una vittoria di prestigio.Verdeazzurro

Nel corso del primo tempo, i sassaresi, trascinati da un ottimo Mbaye, hanno sfruttato le loro armi migliori, la velocità e la determinazione, e hanno messo in seria difficoltà gli avversari, che si sono trovati sotto di tre punti, sull’11 a 8.

Chiusa la prima frazione di gioco, in vantaggio di due lunghezze (14 a 12), la Verdeazzurro ha subito, nella ripresa, la reazione degli ospiti, che hanno dapprima impattato sul 20 a 20, per poi mettere la freccia, favoriti da alcune disattenzioni dei padroni di casa, e portare a casa un successo, che consente loro di mettere al sicuro la prima piazza del girone.

I sassaresi, vista la contemporanea vittoria del Massa Marittima sul Follonica, scivolano all’ultimo posto, ma la prestazione di sabato scorso rappresenta una tappa importante nel percorso di crescita di un gruppo, pronto a dare battaglia per difendere il posto in un campionato nazionale.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it