A Chiaramonti una Muay Thai explosion tutta al giovanile

Saranno oltre novanta gli atleti che, sabato 30 gennaio, nella palestra comunale di Chiaramonti alle 17,30, saliranno sul ring del Muay thai explosion “The night of the rookies”.
Una serata ricca di sport e spettacolo, promossa dal Fight Club Promotion, Kombat League, con il patrocinio del Comune di Chiaramonti, della Proloco e di Endas Sardegna.Sassari Mte18_Sara Donghi calzoncini rosa vs Cherie Standen_3

All’appuntamento, nella città nel cuore dell’Anglona, saranno impegnate le più blasonate scuole di Muay thai dell’Isola. E così, dopo i freschi successi sardi del National Team KL in Thailandia e lo tsunami del Colosseum, si riparte immediatamente con una nuova manifestazione.
La serata in programma a Chiaramonti sarà l’occasione per promuovere incontri giovanili dell’Arte dei Re e consentiranno di fare il punto sulle doti tecniche dei giovani atleti sardi e promuovere le nuove leve da inserire nei roster del Muay Thai Explosion.
Nel main event brilleranno due giovani stelle del Tarantini Muay Thai Boxing.  La sedicenne Michela Demontis, reduce dalla bella vittoria in Thailandia per ko al Super Muay thai (Buakaw Banchamek Gym promotion per il King’s birthday), e Samuele Cuccuru, fresco campione Italiano 1° serie in novembre, saranno i due protagonisti della scuola sassarese del maestro Angelo Tarantini.
La prima sarà opposta alla pari età Mariella Ozzana (Spartans Muay Thai Pattada); il secondo  dovrà vedersela, in un match professionistico sulle tre riprese, con Nicola Chessa ( Hua Ciai Sestu).

Sul ring saliranno anche i bambini e i ragazzi del settore giovanile Under 10, Under 13 e Under 16.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it