Vincono le prime della classe nel campionato di serie C di pallavolo femminile

Vincono tutte le prime della classe nell’undicesima giornata, la prima del 2016, del campionato di serie C di pallavolo femminile. Missione compiuta per la capolista Gymnasium Uta, che ha proseguito la sua marcia, sconfiggendo in tre set (25 – 15/25 – 18/25 – 11) la matricola Pallavolo Olbia.Ariete Oristano

Non è mancato lo spettacolo nella sfida, una delle più attese del turno,  tra Tespiense Quartu e Sorso, terminata con il successo al tie break (25 – 21/16 – 25/19 – 25/25 – 21/15 – 11) delle biancoverdi. Le quali, però, sono state raggiunte in seconda posizione dall’Ariete Oristano, passata in quattro  set (25 – 15/19 – 25/20 – 25/12 – 25) sul campo della San Paolo Cagliari.

Il Selargius ’85 consolida la quarta posizione, grazie alla vittoria per 3 a 0 (25 – 19/25 – 17/25 – 19) nello sfida play off con la Sant’Andrea Gonnesa.

Passo importante in chiave salvezza per l’Antes Ogliastra Volley, che si è imposta per 1 a 3 (21 – 25/13 – 25/25 – 21/12 – 25) , sul campo della diretta concorrente, Scuola Volley Solki, mentre il Garibaldi La Maddalena ha ceduto l’intera posta in palio all’Alfieri Cagliari: la compagine cagliaritana, vittoriosa in tre set (23 – 25/20 – 25/19 – 25) occupa la quinta piazza, l’ultima utile per accedere alla seconda fase. Ha riposato l’Orion.

 

 

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it