Tanto entusiasmo per il battesimo sul campo della nuova Torres femminile

Come l’Araba Fenice è resucitata dalle sue stesse ceneri e oggi, dopo la presentazione ufficiale dello scorso 17 dicembre, la nuova Torres femminile ha festeggiato il suo battesimo sul campo con un’amichevole contro la Torres calcio a 5.Torres femminile

Le due squadre hanno dato vita a una partita vibrante, che si è chiusa con il successo per 2 a 1 delle ragazze allenate da mister Bartoli: le due reti sono state realizzate da Maria Grazia Ladu, giocatrice che ha dimostrato di possedere buoni numeri, al pari, solo per citarne alcune, di Piras, Monti e Valeria Usai, estremo difensore che vanta un’esperienza nella massima serie del calcio femminile italiano.

Ma tutte le ragazze, come la società della presidentessa Federica Meledina, meritano un applauso per l’entusiasmo e la voglia di lottare messe in mostra nel loro primo impegno agonistico, vissuto da tutte le protagoniste nel segno della condivisione dei valori fondanti lo sport.

I primi passi sono sempre i più difficili, la strada da fare sarà lunga, non mancheranno le difficoltà, ma, visti i presupposti, si può guardare con fiducia al futuro.

Di seguito le giocatrici schierate:

1° Tempo: Usai,  Zucca,  Razzu,  Bartoli,  Sotgia,  Monti, Piras, Poddighe,  Ladu,  Lunesu,  Sanna.

2° Tempo: Porcheddu, Sotgia,  Razzu, Minudu, Tedde,  Zucca, Procopio , Cherchi,  Nuvoli,  Piras,  Poddighe,  Catte.

 

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it