La Capo d’Orso Palau vince in tre set a Marino

Bastano 75 minuti di gioco alla Capo d’Orso Palau per espugnare con un rotondo 0 a 3 il terreno di gioco del Marino e continuare la risalita verso i quartieri alti della classifica nella B2 femminile di pallavolo.esultanza a centrocampo

Un match sempre tenuto saldamente in mano dalla squadra di Antonio Guidarini, che solo nella metà del primo set ha faticato a scrollarsi di dosso le padrone di casa, che hanno forzato al massimo battuta ed attacco sulle bande, ma quando è riuscita a registrare la ricezione e la difesa ha permesso alla regista Sintoni di smistare al meglio il gioco, prendendo così il sopravvento e chiudendo il primo parziale sul 18 a 25.

Ne ha beneficiato il particolar modo la centrale Menardo, match-winner alla fine con 17 punti. Al rientro in campo l’equilibrio è durato fino al primo timeout tecnico (7-8), poi le galluresi hanno piazzato un parziale imperioso di 1 a 13, fuggendo fino al 13 a 25 . Terzo parziale infine quasi accademico, nel quale il tecnico palaese ha dato spazio a Coro e Loddo per Lestini e Baldelli, ma la squadra ha continuato a macinare gioco  tenendo a distanza le avversarie, che hanno definitivamente ceduto sul 22 a 25.

Quando battuta e ricezione funzionano bene è tutto più facile – commenta Guidarini – un risultato che chiude al meglio la nostra doppia trasferta nella penisola”.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it