Domani prende il via la massima serie di pallamano femminile

L’attesa sta per finire: domani pomeriggio, dopo il prologo della Supercoppa, vinta dalle campionesse d’Italia del Conversano, prenderà il via il massimo campionato di pallamano femminile, che vedrà ai nastri di partenza dieci formazioni, tra le quali figura il Nuoro, che difenderà i colori della Sardegna, al pari di alcune giocatrici sassaresi  Ylenia Acca, Federica Casu e Antonella Lostia, senza dimenticare, tra le altre,  la nuorese Giusy Ganga, punto di forza della formazione pugliese, che proverà a conquistare il tricolore conquistato nella passata stagione.Ganga-al-tiro-foto-Giuseppe-La-Guardia-1

Ad aprire le danze, alle ore 17:30,  saranno proprio le barbaricine che, forti dell’apporto della cubana Gomez e di un gruppo dalla forte impronta locale, proverà a conquistare i primi punti della stagione contro la  matricola Schenna che, per centrare il traguardo della salvezza, farà affidamente sul gruppo della passata stagione.

La corsa del Conversano inizerà tra le mura amiche contro il neopromosso Team Teramo, formazione che punta a recitare un ruolo da sorpresa, in virtù di un organico nel quale figurano giocatori di buon valore, come la guerriera Cintia Albertini, vecchia conoscenza del pubblico sassarese, Natalia Vinyukova, assente all’esordio, Giorgia Di Pietro e Victoria Romeo.

Con un organico fortemente rivoluzionato rispetto alla passata stagione, confermata la sola Palarie, la Nuova Hf Teramo scenderà in campo per sfidare il Casalgrande Padana.

Si preannuncia ricca di interesse la sfida tra la Pdo Salerno, affidata alle cure di Salvo Cardaci, e l’Ariosto Ferrara che, pur priva dell’infortunata Dobreva, punta a recitare un ruolo importante fin dall’avvio del campionato.

Il programma del primo turno si chiuderà con la sfida tra Mestrino, che ritrova la massima serie dopo un anno nel purgatorio della Seconda Divisione, e la finalista della passata stagione, il Cassano Magnago, allenato da Silvia Beltrame.

(foto, Giuseppe La Guardia)

 

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it