Un grande successo per la fase regionale estiva del Trofeo Pinocchio di tiro con l’arco

Si è rivelata un successo la fase regionale estiva del Trofeo Pinocchio di tiro con l’arco, sabato a Sassari, sul campo della Torres in Piazzale Segni.

 Oltre 40 giovanissimi, nati fra il 2002 ed il 2006 e provenienti da tutta la Sardegna, si sono dati battaglia per conquistare il diritto a rappresentare la loro isola alla fase nazionale della prestigiosa manifestazione, prevista a Rimini il 6 e 7 giugno. Dieci in tutto i posti in palio, che andavano ad aggiungersi ai due già assegnati nella fase invernale, disputatasi a Muravera a marzo, e conquistati da Marco Fozzi della Torres Sassari ed Anna Podda degli Arcieri Nuragici Cagliari. Alla fine ne è  risultata una rappresentativa abbastanza variegata, con tiratori di ben sette società. Tre degli Arcieri Uras, due per Nuragici Cagliari, Torres e Mejlogu Bonorva, uno per Galluresi Telti, Ichnos Assemini ed Arcos Nuoro.

 Nel dettaglio, per l’anno 2002 Alessio Maresu (Torres) e Nicolas Rivano (Nuragici) si aggiungono a Marco Fozzi, mentre fra le donne si sono qualificate Noemi Delogu e Michelle Falchi (entrambe Mejlogu). Per il 2003 saranno a Rimini Gabriele Bodano (Ichnos) e Maria Nevina Parodo (Arcos). Per il triennio 2004-5-6 infine faranno parte della squadra Alessandro Gilardi e Federico Puddu (Uras), Carlotta Maccioni (Uras) e Maria Francesca Razzato (Galluresi). Ed ora tutti ad allenarsi per dare il meglio in Romagna.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it