Festa del Rally ad Arzachena

Ad Arzachena è andata in scena la Festa del Rally, organizzata dalla Porto Cervo Racing Team e animata da una folta schiera di sportivi, tecnici, delegati federali, collaboratori e giornalisti, arrivati da tutta la Sardegna per applaudire coloro i quali si sono particolarmente distinti durante il 2014.DSC_9919

Nell’Auditorium del paese smeraldino ha regnato un clima di totale armonia: gli ospiti hanno ricevuto i riconoscimenti e hanno potuto conoscere il programma delle prossime gare. La Porto Cervo Racing Team e la Mediterraneum Team stanno già scaldando i motori: la stagione sportiva 2015 prenderà il via il 21 e il 22 febbraio con il “Rally di Sardegna – Costa del Sud”, una novità assoluta per scuderia e team. Poi, a fine marzo, andrà in scena il “Rally Isola di Sardegna”, seguito, nel mese di maggio, dalle prove che avranno quale scenario le strade dell’Ogliastra.

In ottobre si correrà sul Lago Omodeo e nuovamente in Gallura, dove i piloti saranno impegnati per la 4^edizione del “Terra Sarda – Città di Arzachena”. A dicembre si chiuderà in bellezza con la prima edizione del “Città Regie – Rally di Sassari”.

Abbiamo vissuto un 2014 difficile – ha dichiarato a fine premiazione Mauro Atzei, presidente della scuderia -, ma il bilancio è comunque positivo, visti i successi e i piazzamenti di prestigio nelle competizioni nazionali e la tappa memorabile del Ronde Rally Città di Arzachena. E’ bello poter contare su un gruppo di lavoro che cresce per professionalità e passione. Per questo abbiamo deciso di ringraziare tutti, uno per uno. La Scuderia Porto Cervo Racing ha visto, quest’anno, tanti campioni competere in Gallura, in una gara che è stata un vero e proprio banco di prova professionale e sportivo per chi corre, ma anche per chi collabora con l’organizzazione: omini e mezzi si sono misurati in una sfida che si perpetua di anno in anno sempre avvincente, appassionante

 

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it