Vittoria in Turchia per la Dinamo

Viaggio in Turchia fortunato per la Dinamo che, nonostante i soliti problemi legati agli infortuni e i soliti alti e bassi, l’ha spuntata in volata sul campo del Banvit Bandirma, superato con il punteggio di 74 a 75.WP_20141114_002

La partita si è aperta nel segno dei padroni di casa: Rowland e Davis hanno firmato il parziale iniziale di 4 a 0, interrotto dalla tripla di Dyson, protagonista insieme a Lawal e Sanders dell’ottimo avvio dei biancoblù, che si sono portati sul + 9 (12 a 21).

Un passaggio a vuoto dei sassaresi ha permesso ai turchi, trascinati da Rowland, di risalire fino al – 2 (19 a 21), costringendo coach Sacchetti a chiamare time out con l’intento di far destare dal torpore i suoi uomini, che hanno avuto una buona reazione, chiudendo il primo quarto sul + 5 (20 a 25, grazie ai canestri di Sanders e Logan.

In avvio del secondo periodo, la tripla di Mutaf ha riportato il Banvit sul – 2 (23 a 25). Poi i turchi hanno rimesso la testa avanti con Davis (29 a 27). In quei frangenti, e non solo, la partita ha fatto fatica a trovare un padrone: le invenzioni di un ritrovato Sanders hanno riportato in vantaggio la Dinamo (31 a 35), ma il Banvit è rimasto in scia fino alla fine del quarto, terminato sul 39 a 41 per la compagine biancoblù.

Alla ripresa del gioco, tre triple e un recupero di Logan hanno permesso alla Dinamo di allungare (41 a 52). Toccato il vantaggio massimo di 14 punti (44 a 58 con due liberi di un Sosa particolarmente impreciso e confusionario), i sassaresi hanno iniziato a concedere qualcosa di troppo agli avversari, i quali, con Mustaf particolarmente ispirato, hanno eroso gran parte dello svantaggio, presentandosi al via dell’ultimo quarto sul – 3 (59 a 62).

Con Dyson in panchina e Lawal limitato dai falli, i sassaresi hanno sofferto l’iniziativa dei padroni di casa, i quali, dominanti sotto le plance, si sono portati sul + 6 (71 a 65). Nel momento più difficile, una tripla di Todic ha riacceso la speranza, poi cinque punti consecutivi di Sanders hanno riportato in vantaggio la Dinamo che, nel convulso finale, ha avuto ragione dei turchi, chiudendo i conti con una “bimane” dell’ottimo Lawal.

Tabellino:

Banvit Bandirma – Dinamo Sassari 74 – 75

Banvit Bandirma: Ulusoy, Rowland 19, Gecim, Candan, Edge, Davis 14, Veremeenko 16, Simmons 7, Dragicevic 2, Altunbey ne, Mutaf 16. All. Zoran Lukic

Dinamo Sassari: Logan 16, Sosa 4, Formenti, Sanders 22, Lawal 15, Chessa, Dyson 8, Sacchetti, Mbodj 5, Vanuzzo ne, Todic 5. All. Meo Sacchetti

 

 

 

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it