Tre classiche spettacolari a Chilivani, vincono Samaritana, Appunto e Fedayn

Quella andata in scena ieri, all’Ippodromo Don Deodato Meloni di Chilivani, è stata una giornata ricca di emozioni e di spunti di interesse per i gran premio arrivo Samaritana (1) e Santu padre (2)2000 spettatori che hanno assistite alle tre corse di cartello in programma: il Gran Premio Sardo, il Criterium Sardo e il Derby italiano.

Il 57à Gran Premio Sardo, dedicato ai soggetti di tre anni anglo arabi qualificati a fondo inglese, è terminato con la vittoria di Samaritana della scuderia di Santino Canu. La puledra, montata da Gianluca Fresu, ha lanciato una progressione irresistibile all’uscita dell’ultima piegata. Il lanciato Santu Pedru è stato risucchiato e ha finito a due lunghezze e mezzo di distanza. Terzo posto a sorpresa per S’Ena.

Ancora più clamorosa la rimonta di Appunto nel 39° Criterium Sardo, riservato ai puledri purosangue di due anni. Con una straordinaria rimonta nel finale, il cavallo di Pasquale Ittiresu, affidato ad Antonello Fadda,  ha superato Scrigno e Framkolin, per poi allungare in rettilineo e aggiudicarsi l’importante corsa.

Bel recupero anche nell’8° Derby italiano dei purosangue arabo, terminato con la vittoria di Fedayn che, sospinto dal fantino Alberto Bianchina, ha staccato di quasi quattro lunghezze Serom e Sisto per la gioia della scuderia di Giovanni Floris.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it