Play off basket: MIlano cade a Pistoia

Dopo 21 successi consecutivi, si ferma la corsa di Milano, sconfitta per 82 a 71 in gara 3 dei quarti di finale dei play off da una sempre più sorprendente Pistoia, riuscita nell’impresa, che appariva impossibile, di allungare la serie fino alla quarta sfida.Pistoia

I toscani, trascinati dal loro pubblico, hanno avuto un ottimo impatto e hanno piazzato un parziale iniziale di 5 a 0. Milano ha riequilibrato il punteggio con Moss (5 a 5) e ha messo, per la prima volta, la testa avanti con un canestro di Samuels (8 a 9).

Nonostante i sette punti di Hackett, Milano non è riuscita a tenere dietro Pistoia, che ha chiuso il primo quarto sul + 4, sul 19 a 15.

Il secondo quarto si è aperto con un parziale di 0 a 7 dei ragazzi di coach Banchi. Sul punteggio di 23 a 26, coach Moretti ha chiamato time out e i suoi uomini hanno avuto un’ottima risposta, tornando avanti grazie a un controbreak di 5 a 0.

Nella parte finale della frazione, i meneghini hanno fatto la voce grossa e  sono andati all’intervallo lungo in vantaggio di dieci lunghezze, sul 35 a 45.

Alla ripresa della contesa, Pistoia è apparsa trasformata. Aggressiva in difesa e precisa in attacco, ha prontamente annullato lo svantaggio e ha ribaltato il punteggio, chiudendo il terzo periodo sul 60 a 56.

Milano ha avuto un’ultima fiammata all’inizio dell’ultimo quarto, poi i toscani hanno preso il sopravvento e hanno portato a casa un successo tanto inaspettato quanto meritato.

foto tratta dal sito www.pistoiasport.com.

Condividi/Salva

Lascia un Commento

Iscrizione al blog
Banner

www.asinaraviva.it

www.demontissrl.it