Racconto di una Trans

Leggi l'articolo

Quando si parla di siti di annunci e accompagnatrici la maggior parte delle volte si pensa a ragazze bellissime e super sexy, ma senza pensare che nei siti di maggior importanza e più frequentati da utenti EscortInside ci si può trovare anche la categoria trans, stupende ragazze dal corpo molto femminile, ma con un lato virile tipicamente maschile.

In Italia sono sempre di più gli uomini che amano trasgredire con una trans trovandoci molto più piacere rispetto con una donna

Lisa è una giovane trans di appena 23 anni di origine brasiliana, nasce in un piccolo paesino del Brasile, fin dall’adolescenza Lisa si sente attratta da persone dello stesso sesso, sentendosi donna dentro non riesce ad accettare quel corpo maschile che tanto vorrebbe cambiare.

Un giorno accompagnata da un’amica che l’aveva indirizzata dicendole che “se sarebbe andata in Italia con lei e avesse lavorato come escort, sarebbe riuscita a realizzare i cambiamenti che tanto desiderava, essendo che in Italia le escort trans lavorano bene e vengono pagate con somme elevate”.

E fu così che Lisa dal quel piccolo paesino del Brasile dove era nata e cresciuta parti per L’Italia, arrivo a Sassari dove le si apri un mondo tutto nuovo hai suoi occhi, era bello scoprire le abitudini e la varietà delle persone.

Le prime settimane per Lisa furono un po’ dure doveva abituarsi a un posto molto ben diverso da quello di dove era nata, ebbe ospitalità da altre ragazze sue connazionali nell’attesa di avere una sua sistemazione e indipendenza propria.

Con l’aiuto delle amiche che lavoravano già come accompagnatrici ebbe una dritta su come farsi conoscere e farsi pubblicità, iniziò a mettere il proprio annuncio sui maggiori siti più conosciuti e frequentati come EscortInsideAnnunci trans Sassari è in poco tempo iniziò a ricevere telefonate di uomini che desideravano passare del tempo con lei.

Passarono pochi mesi e Lisa iniziava ad avere la sua indipendenza riuscendo a prendere un appartamentino facendolo diventare il suo nido accogliente, dove poter ricevere i propri clienti, con una fascia di età che variava fra i 20 e i 65 anni, molti dei quali erano uomini spostati alla ricerca del piacere e dalla trasgressione, Lisa aveva una tariffa base di 200 euro che poteva aumentare in base alle richieste del proprio cliente.

Passò qualche anno e finalmente Lisa potette tornare in Brasile per sottoporsi all’intervento che gli avrebbe regalato un bellissimo seno femminile che tanto desiderava.

Ama il suo lavoro le permette di conoscere tante persone con esigenze e fantasie diverse si sente soddisfatta di ciò che fa regalando momenti di piacere a chi sceglie la sua compagnia.

Ma oltre a questo il lavoro che svolge le permette di avere uno stile di vita che di certo in Brasile non avrebbe mai potuto fare, oltre ad aiutare la propria famiglia e pagandosi gli studi universitari.