Articoli marcati con tag ‘virtus san giuseppe’

Giocato l’Open day della serie C di pallavolo maschile

Con la tradizionale e ormai collaudata formula dell’Open Day ha preso il via, in quel di Sorso, il campionato di serie C di pallavolo maschile, che vede ai nastri di partenza, due compagini sassaresi, la Virtus San Giuseppe e la Silvio Pellico, entrambe sconfitte all’esordio stagionale, rispettivamente dall’Ariete Oristano per 1 a 3 (24 – 26/25 – 19/25 – 23 – 25) e dalla Stella Azzurra Sestu, 23031131_1724153930952851_6987263640697978449_n

Il primo set della sfida tra pellicani, retrocessi dalla categoria superiore,, e i ragazzi di coach della Pia è stato caratterizzato da un pressoché assoluto predominio di questi ultimi, che hanno chiuso i conti sul 14 a 25. Più equilibrato, invece, il secondo parziale, nel corso del quale i sassaresi hanno espresso un gioco migliore, resistendo fino al 23 a 23, per poi cedere in volata sul 23 a 25 alla Stella Azzurra, che ha poi portato a casa anche il terzo set, vinto per 20 a 25, e conseguentemente i primi punti della stagione.

Quello di ieri – ha dichiarato Gianni Piana della Virtus San Giuseppe – ha rappresentato per tutti il primo impegno ufficiale della stagione ed è stata l’occasione per  vedere gli organici delle squadre partecipanti al campionato. Alcune formazioni come la Pallavolo Olbia e il Garibaldi La Maddalena puntano alla serie B, mentre altre hanno come obiettivo primario la valorizzazione dei giovani talenti, quindi peccano di esperienza. Sarà comunque un campionato equilibrato, nel corso del quale bisognerà rimanere sempre concentrati, per evitare passi falsi“.

E Garibaldi e Pallavolo Olbia non hanno fallito il primo appuntamento stagionale: i maddalenini hanno sconfitto per 3 a 1 (18- 25/25 – 18/27 – 25/25 – 16) la Pall. Villacidro, mentre gli olbiesi hanno superato per 3 a 0 il Sanluri (25 – 16/25 – 15/25 .- 16). Vittorie in tre set anche per la Pallavolo Borore contro l’Aquila Cagliari (25 – 18/25 – 23/25 – 23) e per la Pol. Carloforte contro la Quadrifoglio Porto Torres (21 – 25/23 – 25/18 – 25)

 

Salvezza tranquilla per la Virtus San Giuseppe nel campionato di serie C di pallavolo maschile

Il campionato di serie C di pallavolo maschile si è chiuso lo scorso 22 aprile con il trionfo della Sandalyon Quartu, che ha festeggiato il salto di categoria, in virtù dei 57virtus punti conquistati, frutto delle 19 vittorie ottenute sulle 22 gare disputate, nel corso di un campionato che ha regalato momenti di grande spettacolo, tenuto conto che per lunghi tratti almeno altre squadre, Stella Azzurra Sestu, Garibaldi La Maddalena e Ariete Oristano, hanno accarezzato il sogno di conquistare la prima piazza.  Salutano la massima serie regionale, invece, la Pallavolo Guasila e l’Airone Tortolì, mentre ha festeggiato con anticipo la salvezza l’unica rappresentante della città di Sassari, la Virtus San Giuseppe, che ha chiuso la stagione all’ottavo posto con 30 punti all’attivo.

Nella seconda parte della stagione siamo cresciuti sia a livello tecnico sia a livello di coesione del gruppo e lo abbiamo dimostrato anche contro squadre quotate come la Stella Azzurra Sestu o l’Ariete Oristano. Resta sicuramente un piccolo rimpianto per non aver dato il massimo in ogni partita, visto che abbiamo lasciato punti importanti, che ci avrebbero consentito di risalire ancor di più la classifica, ma da capitano posso dire di essere soddisfatto di tutto il lavoro svolto dall’inizio alla fine. Sulla base di questo spero che il gruppo rimanga tale con l’innesto magari di qualche altro giovane, perché si può fare davvero bene in vista della stagione 2017/2018 dove ci saranno squadre sicuramente già ben amalgamate e squadre che, da neopromosse, vorranno farsi valere nella nuova categoria.

 

Serie C pallavolo maschile: squadre in campo per il tredicesimo turno

Al termine della prima fase della serie C di pallavolo maschile avevamo parlato di un campionato avvincente: e ne abbiamo avuto ulteriore conferma dopo la prima giornata di ritorno, caratterizzata dalle sconfitte di due grandi del campionato, la Stella Azzurra Sestu e l’Ariete Oristano.15094871_1620204858281638_5786681957718177786_n

. A guidare la classifica, con 31 punti all’attivo, è la Sandalyon Quartu, che riceverà la visita della Pallavolo Borore (ore 18, Pal. via Malipiero, trav. via Turati), avversario da non sottovalutare, come dimostra la vittoria di una settimana fa contro la Stella Azzurra Sestu. I quartesi cercheranno di portare a casa i punti necessari per difendere il primo posto dall’attacco del Garibaldi La Maddalena, attesa dal derby gallurese contro l’Olbia (ore 17, Palazzetto Deiana, via Galvani), reduce proprio dal successo contro l’Ariete Oristano, che  cercherà il riscatto in quel di Sanluri (ore 17, Pal. Ist. Tecnico, via Gramsci). Identico sarà la Stella Azzurra Sestu, atteso dall’impegno casalingo contro la Pallavolo Guasila (ore 19:30, palazzetto via Santi).

Le tre vittorie ottenute nelle ultime tre giornate hanno dato slancio alla Virtus San Giuseppe, che proverà ad allungare la serie positiva sul difficile campo della Pall. Villacidro (ore 19:30, Palestra Scuole Elementari, via Farina). Chiude il programma del tredicesimo turno la sfida  Pol. Carloforte – Airone Tortolì(ore18:30, Pal. Ist. Tecnico, via Oss. Atronomico)

Vincono tutte le prime della classe nella serie C di pallavolo maschile

Nessuna delle quattro squadre, che occupano le prime due posizioni della gradutoria del campionato di serie C di pallavolo femminile, ha fallito l’appuntamento con la14963192_1330320287002886_4115525557143602526_n vittoria nel primo turno del nuovo anno solare. La Sandalyon Quartu ha sconfitto per 3 a o (25 – 14/25 – 20/25 – 20) la Pallavolo Villacidro, prontamente imitata dalla Stella Azzurra Sestu, formazione con la quale divide il primato della classifica, vittoriosa, sempre in tre set (13 – 25/22 – 25/16 – 25), in casa dell’Airone Tortolì. Hanno sfruttato al meglio il fattore campo anche il Garibaldi La Maddalena e l’Ariete Oristano, le quali, distanziate di soli due punti dalla coppia di testa, hanno conquistato il bottino pieno, sconfiggendo rispettivamente in tre set la Pallavolo Guasila (25 – 14/25 – 21/25 – 21) e la Virtus San Giuseppe (25 – 15/25 – 20/25 – 20). Vittorie al tie break, infine, per la Pallavolo Olbia sulla Pol. Carloforte (25 – 17/25 – 22/25 – 27722 – 25/15 – 12)  e per il Sanluri in casa della Pallavolo Borore (25 – 20/21 – 25/ 25 -16/16 – 25/11 – 15).

In programma la settima giornata della serie C di pallavolo maschile: sfida salvezza tra Airone Tortolì e Virtus San Giuseppe

Conquistato una settimana fa il primato solitario, la Stella Azzurra Sestu affronterà domani la trasferta di Olbia, valida per il settimo turno della serie C maschile, convirtus l’obiettivo di conservare la propria imbattibilità e proseguire la sua corsa in testa alla classifica (ore 18:30, Palazzetto Deiana, via Galvani). Ottima occasione di riscatto, dopo la prima sconfitta stagionale, per l’Ariete Oristano, che riceverà la visita della maglia nera, Pallavolo Guasila (ore 18:30, Pal. Ist. Agrario Don Meloni, Loc. Palloni, Nuraxinieddu.

Impegno agevole, almeno sulla carta, per la Sandalyon Quartu, che dovrà vedersela col Sanluri (ore 18, Pal. via Malipiero, trav. via Turati), mentre il Garibaldi La Maddalena giocherà in trasferta contro la Pall. Borore (ore 18, Palestra Comunale, viale dello Sport. In palio punti importanti, in chiave salvezza, tra Airone Tortolì e Virtus San Giuseppe ( ore 17, Pal. Itc, via Santa Chiara). Si preannuncia interessante e dall’esito incerto la sfida tra Pall. Villacidro e Pol. Carloforte, formazioni appaiate al quinto posto della graduatoria con undici punti all’attivo, che si troveranno di fronte alle ore 18, presso la Palestra delle Scuole Elementari di via Farina.

Quattro squadre al comando della serie C di pallavolo maschile dopo due giornate

Indicate in fase di presentazione, come principali candidate alla vittoria del campionato di serie C di pallavolo maschile, Stella Azzurra Sestu, Sandalyon Quartu. Ariete Oristano e Garibaldi La Maddalena non stanno deludendo le aspettative e, dopo due giornate, guidano la classifica a punteggio pieno.

Senza particolari patemi d’animo, come si può evincere dai parziali di 15 – 25/16 – 25/12 – 25), la Stella Azzurra Sestu ha conquistato l’intera posta ivirtusn palio in casa del Guasila. Vittoria in trasferta anche per la Sandalyon Quartu, che si è imposta, sempre in tre set (16 – 25/18 – 25/22 – 25), sul campo della Pallavolo Borore.

Successo davanti al pubblico amico, con l’identico punteggio di 3 a 0 (25 – 20/25 – 19/25 – 19), per l’Ariete Oristano contro il Sanluri. Fattore campo sfruttato nel migliore dei modi anche per il Garibaldi La Maddalena, che ha vinto per 3 a 1 (22 – 25/25 – 19/25 – 19/25 – 17) il derby gallurese con l’Olbia.

Alle spalle del  quartetto di testa, con un solo punto di distacco, si trova la Pallavolo Villacidro, che ha conquistato due punti nella trasferta di Sassari contro la Virtus San Giuseppe, che ha ceduto al tie break dopo essere stata in vantaggio di due set (29 – 27/25 – 20/21 – 25/20 – 25/13 – 15). Vittoria esterna in tre set (23 – 25/23 – 25/20 – 25), infine, per la Pol. Carloforte contro l’Airone Tortolì

Si gioca il secondo turno della serie C di pallavolo maschile

Si giocherà domani, sabato 5 novembre, il secondo turno della serie C di pallavolo maschile: le danze si apriranno alle ore 16 con le sfide Airone Tortolì – Pol. Carloforte (Pal. Itc, via Santa Chiara) e Pallavolo Guasila – Stella Azzurra Sestu (Palatenda, via don Caria. Alle ore 17:30, presso il Palazzetto dello Sport di via Lamarmora, andrà in scena il derby gallurese tra Garibaldi La Maddalena e Obia. virtus

Prima assoluta davanti al pubblico amico per la Virtus Sassari, che dovrà vedersela con un avversario ostico e di buona caratura, quale è la Pallavolo Villacidro. La gara avrà inizio alle ore 18, si giocherà presso la Palestra delle Nuove Commerciali di via Luna e Sole. L’Ariete Oristano ospiterà il Sanluri (ore 18:30, Pal. Istituto Tecnico Agrario, Don Deodato Meloni, Loc. Palloni, Nuraxinieddu). Il programma della seconda giornata si chiuderà alle ore 19, con la sfida tra Pallavolo Borore e Sandalyon Quartu, in programma nella palestra Comunale di Viale dello Sport.

Serie C pallavolo maschile: esordio negativo per le squadre sassaresi, domani si gioca la seconda giornata

Sabato scorso ha preso il via, con l’Open Day di Guspini, il campionato di serie C di pallavolo maschile, al quale partecipano due squadre sassaresi: Solo Pellico e Virtus San Giuseppe, entrambe sconfitte per 3 a 0 all’esordio, rispettivamente da Gnu Volley Cagliari e Pall. Villacidro.

Altri risultati: Sandalyon Quartu – Pall. Guasila 3 – 0, Stella Azzurra – Gadok Volley 3 – 0, Club Sardegna – Garibaldi La Maddalena 0 – 3. Ha riposato la Dimara Servizi Tortol’.

Domani, sabato 8 novembre, andrà in scena il secondo turno.  La Solo Pellico riceverà la visita della Stella Azzurra (ore 18, Pal. Silvio Pellico, via dei Mille). Rinviata al 20 dicembre la sfida tra Viryus San Giuseppe e  Club Sardegna.

Altre partite: Pall. Guasila – Pall. Villacidro, Garibaldi La Maddalena – Gnu Volley, Gadok Volley – Dimara Servizi Tortolì. Riposa Sandalyon Quartu.