Articoli marcati con tag ‘cus sassari’

I master del Cus Sassari, eccellenza dell’atletica isolana!

“La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti”: firmato, Albert Einstein. Un invito preso alla lettera e applicato alla quotidianità dai 25 atleti della vivace e vincente sezione atletica Master del Cus Sassari, una scommessa vinta e vincente che regala risultati e soddisfazioni al Centro Sportivo gruppo-lanci-cus-sassariUniversitario sassarese del presidente Nicola Giordanelli e ai primi attori sulla scena, in pedana e in pista: grandi non per l’anagrafe, ma perché sportivamente meritevoli. Un progetto che coinvolge e cresce, nei riscontri, nei numeri e in entusiasmo.

Responsabile della sezione Master, oltre che atleta Cus, è Patrizia Spillo, che, in collaborazione con il referente tecnico Elisabetta Pinna, Mariangela Piga (coordinamento team femminile) e Antonello Satta (coordinamento team maschile,  lavorano sul progetto che, attualmente, coinvolge 14 donne e 11 uomini, rientranti quasi tutti nelle prime 10 posizioni delle graduatorie italiane 2016 di categoria nelle diverse specialità. Due esempi: Paola Sogos è la regina assoluta dei 3000 metri mentre Marco Giacomini è dominante nel getto del peso. Una vera risorsa per il movimento, una riconosciuta eccellenza sportiva made in Sassari e made in Sardegna.

Uomini e donne da record, capaci di spingersi al limite della prestazione e portare a casa medaglie e riconoscimenti importanti, orgoglio del Cus Sassari e dell’Isola. Fra loro Mario Vacca, capace di collezionare ben 13 medaglie – 7 d’oro e 6 d’argento – ai Giochi della Sanità outdoor a Maribor (Slovenia) nel 2016 cimentandosi nelle gare di salto, di velocità, di lancio, mezzofondo e pentathlon. O ancora Marco Giacomini, protagonista della miglior prestazione italiana di categoria indoor e outdoor nel getto del peso 6 kg e 7,260 kg, già medaglia di bronzo ai Mondiali 2015 disputati a Lione, quinto nella classifica mondiale 2016 e campione italiano indoor e outdoor 2016. Citarne un paio per elogiarli tutti.

Una attività piena e costante quella della sezione master, unita e compatta dentro e fuori da pedane e piste. Tanti gli appuntamenti 2017 cui il Cus Sassari Master Team non vuole mancare. Si parte dagli Italiani indoor di Ancona (m/f) di fine febbraio – nutrita rappresentanza cussina e ambizioni da podio per più di un atleta – per proseguire con gli Italiani di Pentathlon lanci (m/f) ad aprile. Quindi a giugno i Campionati sardi società su pista (m/f), gli Italiani individuali (m/f) di Orvieto a luglio e gli Europei su pista 2017 in programma in Danimarca, ad Aarhus da fine luglio ad agosto 2017. Ma c’è di più, perché il Cus Sassari Master Team non nasconde l’ambizione di accedere alla finale nazionale società su pista di Montecassino in settembre.

Sport universitario in festa

Il 29 giugno, alle ore 20, si terrà la Festa dello sport universitario. Verranno premiati, alla presenza del Magnifico Rettore e delle più alte autorità accademiche, gli studenti che hanno partecipato a competizioni sportive, a livello sia locale che nazionale.

Prima delle premiazioni, si giocheranno, nel pomeriggio, le finali del torneo di calcio universitario “Coppa Rettore”.