Esordio stagionale per la Torres femminile

Esordio stagionale per la Torres femminile che, dopo aver riposato in occasione della prima giornata del campionato di serie B, scenderà in campo per affrontare la Riozzese, reduce dalla vittoriosa trasferta di Como: un avversario da prendere con le molle per il gruppo rossoblù, che dovrà fare i conti con un collettivo organizzato, forte di alcune individualità di spicco, su tutte Claudia Mauri, che può vantare un passato in serie A col Mozzanica.claudia-carta

Per la sfida che segna il ritorno della Torres nei campionati nazionali, il tecnico Tore Arca ha convocato le seguenti giocatrici:

Portieri: Cavaglieri, Griffiths, Porcheddu
Difensori: Di Marino, Mannoni, Razzoli, Razzu, Sotgia
Centrocampisti: Cocco, Monti, Risina, Sanna
Attaccanti: Farris, Grassino, Ladu, Senes.

Non sarà della sfida, a causa di un infortunio al piatto tibiale,  il capitano Claudia Carta, che ha presentato così la nuova stagione: “Da questa stagione mi aspetto grandi cose: siamo un gruppo giovane che però ha la voglia e la grinta delle squadre più esperte. Non molleremo un centimetro. Finalmente quest’anno riusciremo a dimostrare a tutti che la Torres Femminile è tornata ed è tornata per fare sul serio. Inoltre mi aspetto un’ultima cosa: mi aspetto l’affetto della città, l’affetto dei sassaresi che ci seguono e che però hanno sempre fatto un po’ di fatica a venire allo stadio; per noi sarebbero il dodicesimo uomo in campo“.

Lascia un Commento