La Dinamo cede alla Reyer Venezia nella semifinale di Supercoppa

La stagione 2017 — 2018 del basket italiano è iniziata oggi, a Forlì, con le semifinali dell Supercoppa, che si sono chiuse con i successi dell’Olimpia Milano e della Reyer Venezia, che hanno rispettivamente sconfitto Trento e la Dinamo Sassari.cover_stipcevic_2016

Pur privi di Hatcher e Bamforth, i biancoblu hanno approcciato al meglio la gara, piazzando un break iniziale di o a 7, grazie alla tripla di Pierre e i canestri di Jones e Polonara. Primo segnale di vita della Reyer con la bomba di Orelik, ma Jones ha continuato a dominare la scena, regalando la doppia cifra di vantaggio alla sua formazione (3 a 13). La schiacciata di Biligha ha dato la scossa ai lagunari, capaci d’impattare sul 15 a 15, grazie alla tripla di Peric, per poi mettere la freccia ed allungare, in avvio del secondo periodo, fino al 23 a 15. I soliti Jones e Pierre hanno riportato in scia i biancoblù, risaliti fino al 27 a 24, prima del nuovo allungo di Venezia, che è andata all’intervallo lungo in vantaggio di sette lunghezze, sul 38 a 31.

Alla ripresa delle ostilità, dopo il riposo, i campioni d’Italia in carica hanno ulteriormente allungato, arrivando fino al + 10 (50 a 40). Ma i sassaresi hanno avuto il merito di non perdere totalmente la bussola e sono rimasti in partita, presentandosi con un ritardo di soli sei punti (63 a 56) al via dell’ultimo periodo, nel corso del quale però i ragazzi di coach Pasquini non sono riusciti a reggere il ritmo degli avversari, che hanno staccato il biglietto per la finale, chiudendo i conti sull’86 a 79

Lascia un Commento