Clamoroso al Forum: Capo d’Orlando vince per 80 a 87 contro l’Olimpia Milano

La corsa per il tricolore del basket italiano ha una favorita d’obbligo: l’Olimpia Milano, opposta nei quarti di finale dei play off all’Orlandina, vera e thpropria rivelazione del campionato che, scesa in campo con la leggerezza di chi non ha nulla da perdere, ha compiuto una vera e propria impresa, imponendosi con il punteggio di 80 a 87 in casa dei campioni d’Italia in carica, che ora vedono scalfite molte delle loro certezze.  I siciliani hanno approcciato la sfida nel miglior modo possibile, come dimostrato dal parziale di 0 a 8, aperto dalla tripla di Drake Diener ed interrotto solo dal primo canestro meneghino, realizzato da Macvam, che però non ha frenato lo sprint dei siciliani, che hanno chiuso il primo parziale in vantaggio di otto lunghezze, sul 10 a 18. La musica è cambiata nella parte iniziale del secondo quarto, quando Milano ha iniziato a far valere il suo potenziale, erodendo pian piano lo svantaggio, fino ad impattare sul 25 a 25 con una tripla di Hickman. Ma Capo d’Orlando non si è lasciata intimorire dalla riscossa dei ragazzi di coach Repesa e hanno continuato a giocare senza alcun timore riverenziale, andando all’intervallo lungo sul + 6 (33 a 39), per poi toccare nuovamente la doppia cifra di vantaggio (33 a 43) alla ripresa delle ostilità. Milano ha provato di nuovo a rialzare la testa, portandosi sul – 2 (47 a 49), ma Capo d’Orlando non ha perso la testa e ha continuato a fare magie, toccando il massimo vantaggio di 15 punti, sul 49 a 64. Partita chiusa? No, perché Milano, trascinata da Pascolo, è risalita fino al – 3 (75 a 78), ma nei minuti finali la tripla di Ivanovic, che ha incanalato definitivamente la sfida dalla parte dei siciliani, che si sono regalati una serata da sogno

Lascia un Commento