La sassarese Federica Casu conquista le semifinali alle Final Eight di Coppa Italia con la maglia del Teramo

Hanno preso via, ieri a Bressanone,  le Final Eight della Coppa Italia di pallamano femminile, competizione per la quale hanno strappato il pass le prime otto classificate al termine della regular season, che ha anche sancito la retrocessione di Mestrino e Nuoro.federica-casu

La giornata di ieri è stata dedicata ai quarti di finale: ad aprire le danze sono state Cassano Magnago ed Estense Ferrara: ad imporsi, con il netto punteggio di 29 a 19 sono state le ragazze di Silvia Beltrame, le quali in semifinale dovranno vedersela con la Pdo Salerno, dominatrice assoluta della stagione regolare, che ha regolato il Brixen con il punteggio di 32 a 18.

Tutto secondo copione anche nella sfida tra Conversano e Dossobuono, vinta con il punteggio di 31 a 21 dalle pugliesi, attese ora dalla sfida contro il Teramo, formazione tra le cui fila milita la sassarese Federica Casu, che ha compiuto la vera impresa delle semifinale, sconfiggendo per 17 a 28 la Casalgrande Padana, compagine che aveva chiuso al terzo posto la regular season.

La giornata odierna sarà dedicata alle semifinali: alle ore 16 si affronteranno Teramo e Conversano, alle ore 18 toccherà invece a Pdo Salerno e Cassano Magnago.

 

Lascia un Commento