Cuore, rigore di Frau e uno straordinario Tore Pinna: la Torres vince col Trestina

Ci sarà da lottare fino all’ultimo secondo dell’ultima sfida, sarà una battaglia dura, ma la Torres e i suoi fedelissimi tifosi sono pronti a combatterla uniti per raggiungere16711527_10210965640032334_947946718660991958_n il traguardo della salvezza. La conferma si è avuta nel pomeriggio odierno, quando i rossoblù, dopo una gara sofferta, hanno superato al Vanni Sanna il Trestina. Decisivo, ai fini del successo dei ragazzi di mister Pasculli, il rigore trasformato da Alessandro Frau e concesso per un fallo di Iozzia su Mannoni. L’altro eroe di giornata per la Torres è stato un altro veterano, Tore Pinna, il quale, osannato dalla curva nord, è stato autore di alcuni pregevoli interventi, che hanno impedito agli umbri di riequilibrare le sorti dell’incontro nella ripresa, quando hanno tenuto costantemente in mano il pallino del gioco. Il Trestina può recriminare anche per un rigore sbagliato, ma alla fine è stata la Torres a festeggiare la conquista della terza vittoria stagionale. Ed è una vittoria che vale doppio, perché conquistata col cuore e perché permette ai sassaresi di agguantare la zona play out.

Lascia un Commento