Esordio col botto per le azzurre del volley al Preolimpico: vittoria per 3 a 1 con la Corea del Sud

Esordio col botto per l’Italvolley al Preolimpico di Tokio, ultima possibilità per strappare il pass per Rio de Janeiro. Nella notte italiana, infatti, le azzurre hanno sconfitto per 3 a 1 la Corea del Sud, un buon viatico in vista di quello che, per le ragazze di coach Bonitta, sarà un vero e proprio tour de force.Alessia Orro

Nel primo set, il coach azzurro si è affidato ad un sestetto esperto, illuminato dalla regia di Alessia Orro, e le sue scelte sono state premiate, in quanto le sue ragazze hanno vinto per 25 a 17, rendendo vano l’ottima prova della coreana Kim.

A partire meglio, nel secondo parziale, sono state le coreane, che hanno accumulato un vantaggio di 4 punti, ma le azzurre non si sono perse d’animo e, grazie a un ottimo rendimento a muro, hanno dapprima eroso lo svantaggio per poi chiudere il parziale a loro favore sul punteggio di 25 a 20.

Un sostanziale equilibrio il terzo set, vinto per 25 a 27 da Kim e compagni, le quali, abili, in precedenza, ad annullare un match ball a Orro e compagne. Le, quali, nel quarto parziale, hanno nuovamente fatto la voce grossa a muro e in battuta, chiudendo i conti in maniera definitiva sul 25 a 18. Questa notte, sempre alle ore 3 italiane, la sfida con la Thailandia.

Lascia un Commento