Vincono Selargius ’85 e Sorso nel campionato di serie C di pallavolo femminile

Per conoscere il nome della squadra che, insieme alla Scuola Volley Solki, sarà costretta ad abbandonare la massima categoria della pallavoloSelargius femminile regionale, bisognerà attendere l’ultima giornata, visto che la situazione, tra Orion e Garibaldi, è rimasta invariata, con le ragazze di Alberto Baldereschi che conservano un punto di vantaggio sulle dirette concorrenti, in quanto entrambe le formazioni, quella sassarese e quella maddalenina, hanno perso per 1 a 3, rispettivamente contro la Gymnasium Uta (25 – 22/8 – 25/12 – 25/9 – 25) e la Sant’Andrea Gonnesa (25 – 19/22 – 25/19 – 25/22 – 25).

In zona play off, importante successo del Selargius ’85, che ha vinto in tre set (25 – 18/25 – 20/25 – 21) lo scontro diretto con l’Alfieri Cagliari e ha sgganciato al secondo posto l’Ariete Oristano, sconfitta al tie break (17 – 25/24 – 26/25 – 23/25 – 22/15 – 4) dalla Tespiense Quartu.

Le cagliaritane, invece, sono state raggiunte al terzo posto dal Sorso che, come era facilmente pronosticabile, si è imposta per 1 a 3 (27 – 25/14 – 25/18 – 25/15 – 25)sul campo dell’ultima della classe, la Scuola Volley Solki.

La sfida tra Antes Ogliastra Volley e Pallavolo Olbia, formazioni che hanno centrato l’obiettivo stagionale della salvezza, è andata in archivio con la vittoria per 0 a 3 (16 – 25/21 – 25/21 – 25)  di Cristina Paone e compagne. Ha riposato la San Paolo Cagliari.

 

Lascia un Commento