Domani andrà in scena la terza giornata della serie A di pallamano femminile: Nuoro riceve la visita della Pdo Salerno

Continuerà la corsa di Conversano e Salerno in testa alla classifica della serie A di pallamano femminile? Lo scopriremo domani, quando andrà in scena il terzo atto della stagione 2015 – 2016 dell’handball in rosa italiana.Nuoro

Le pugliesi, campionesse d’Italia in carica, cercheranno il tris di vittorie in casa contro il Casalgrande Padana, mentre le ragazze guidate in panchina da Salvo Cardaci sono attese dalla trasferta sul campo del Nuoro, che punterà sulla vena realizzativa della cubana Gomez, sull’entusiasmo delle giovani e sul sostegno del pubblico amico per portare a casa un risultato di prestigio.

Si preannuncia ricca di spunti di interesse la sfida tra Cassano Magnago e Ferrara, due formazioni che puntano a recitare un ruolo da protagoniste. Partita, quella tra emiliane e lombarde, dal difficile pronostico, visto l’equilibrio che ha caratterizzato i primi due turni stagionali. Pertanto lo stesso discorso vale per gli ultimi due incontri della giornata, che vedranno impegnate le due squadre teramane, il Team Teramo e la Nuova Hf Teramo, che dovranno vedersela rispettivamente  contro Mestrino e Schenna, uniche formazione a secco di punti dopo le prime due giornate.

 

Lascia un Commento